Matilde. Potente motore di ricerca accademico gratuito

Matilde.  Potente motore di ricerca accademico gratuito

Ultimo aggiornamento il 5 febbraio 2024

Matilde est Un motore di ricerca accademico volto a migliorare l'accesso ai dati di riferimento e di citazione Viene spesso trascurato nella ricerca.

Si pone, infatti, anche come alternativa ai motori di ricerca come Google Scholar. Matilda si basa su dati aperti e software libero. Si basa sul principio della parità di trattamento di tutti i testi scientifici e dei loro autori.

L’idea è quella di dare al mondo accademico e ai ricercatori il massimo controllo possibile sul modo in cui il loro lavoro viene referenziato e citato. Il fatto è che all'origine del Progetto Matilda c'era un team di ricercatori francesi coordinati e implementati da Didier Tournay del Centre National de la Recherche Scientifique. Huma no Deve avere qualcosa a che fare con questo.

Dati disponibili per oltre 130 milioni Di affari Opere accademiche e loro autori

La Collezione Matilda attinge alla letteratura scientifica indicizzata dal 2019 in banche dati e archivi aperti come Crossref, Pubmed Central, ArXiv, RePec, unPaywall, Orchidea. Queste basi sono coperte Quindi una vasta gamma di discipline e fonti.

Matilda fornisce accesso ampio e gratuito a un'enorme quantità di dati scientifici e tecnici.

Il motore di ricerca fornisce una sede equa per i contenuti accademici esclusi da alcuni strumenti proprietari come Web of Science (WoS) e Scoop. Abbraccio Il principio della parità di trattamento di tutti i testi scientifici e dei loro autori.

Interfaccia di ricerca di Matilda

Aggiornamenti quotidiani

Matilda ha il grande vantaggio di fornire aggiornamenti regolari. Anche molto regolare. IL Il sito web del progetto afferma che Matilda viene aggiornata quotidianamente con nuovi testi provenienti da un'ampia gamma di fonti. Questi aggiornamenti includono non solo l'aggiunta di nuovi contenuti, ma anche la revisione e la modifica dei testi esistenti.

READ  Perché l'acqua nei mari e negli oceani è salata?

In media, ogni giorno vengono elaborati tra i 300.000 e i 600.000 testi. Gran parte di questo volume, riflettendo l'enfasi sulla modernizzazione, è dedicata specificamente a Modifiche.

Sono necessari circa due giorni tra il momento in cui il documento viene pubblicato in una risorsa e il momento in cui il documento è accessibile dall'interfaccia Matilda.

Funzioni avanzate di ricerca e sonno

Matilda offre funzionalità di ricerca avanzata. Puoi inserire parole chiave o frasi nella barra di ricerca per trovare articoli accademici pertinenti.

allora lei Potrai utilizzare i filtri per migliorare i risultati. Puoi ordinare i risultati per tipo di documento, autore, data o per fonti primarie disponibili.

La piattaforma fornisce una funzionalità molto pratica consentendoti di creare un feed RSS dai risultati di ricerca. E anche tu Potrai rimanere aggiornato su un argomento o un autore ed essere informato su potenziali nuove scoperte relative alla tua ricerca.

Feed di ricerca RSS

Matilda si posiziona come un'alternativa affidabile a Google Scholar con un accesso più equo e meglio controllato ai contenuti accademici.

Lo strumento preparerà una nuova versione più potente con nuove funzioni. Lo seguiremo da vicino. Tuttavia ha già il suo posto accanto ai motori di ricerca accademici come Base o ScanR.

Presentando a Condurre una ricerca accademica più trasparente ed equa, Matilde Tentativi di ridefinizione Il modo in cui le informazioni accademiche vengono cercate, citate e referenziate mette il potere nelle loro maniAzionisti principali -I ricercatori stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *