Mar Mediterraneo: i ricercatori hanno scoperto una gigantesca valle sottomarina

Mar Mediterraneo: i ricercatori hanno scoperto una gigantesca valle sottomarina

Si è formato 6 milioni di anni fa.

Gli scienziati hanno scoperto una gigantesca valle sottomarina larga 10 chilometri nella parte orientale del Mar Mediterraneo.

I ricercatori ritengono che si sia formato poco prima che il Mar Mediterraneo si seccasse, circa sei milioni di anni fa Scienza in diretta.

Oppure all’inizio della Crisi Micenea di Salinità (MSC), quando la Porta di Gibilterra tra l’Oceano Atlantico e il Mar Mediterraneo si restrinse e poi si chiuse a causa del movimento delle placche tettoniche.

Il Mar Mediterraneo si ritrovò tagliato fuori dall’oceano e si prosciugò per circa 700.000 anni, lasciando dietro di sé una vasta distesa salata spessa fino a tre chilometri.

Questo canyon, profondo 500 metri e largo 10 chilometri, fa parte di una più ampia rete di canyon e canali.
Indagine geologica israeliana

Con l’abbassamento del livello del mare, le correnti salate erosero sempre più il fondale marino e scavarono ampie vallate lungo le coste più ripide del Mediterraneo.

Questa valle, profonda 500 metri e larga 10 chilometri, fa parte di una più ampia rete di canyon e canali situata in un'area conosciuta come Bacino del Levante, che si estende dalla costa siriana a nord fino alla Striscia di Gaza a sud e nord-ovest verso Cipro.

I ricercatori l'hanno chiamato in onore del vicino monte sottomarino di Eratostene.

READ  Gli scienziati dicono che gli animali in natura potrebbero preferire l'accoppiamento con i parenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *