Lutto – Irene, 8 anni, trasportata in Italia con gravi ferite …

Irene, 8 anni, volata domenica pomeriggio da Patrasso ad Atene e da lì in C-130 a Bergamo, è finita nelle prime ore di lunedì. Per sottoporsi a un trapianto di cuore, poiché soffriva di miocardite acuta.

È interessante notare che la bambina di 8 anni è stata intubata per diversi giorni nell’unità di terapia intensiva dell’Ospedale Generale dell’Università di Patrasso e su richiesta del direttore dell’unità di terapia intensiva per bambini dell’ospedale, Andrea Eliades , si è deciso di trasferire la ragazza a Bergamo per cure specifiche.

La bambina allora Dura lotta Chi l’ha dato, non poteva sopportarlo e ha lasciato il suo ultimo respiro.

Leggi anche

Fabbro -

È interessante notare che questa è la seconda volta che la giovane Irene viene ricoverata in ospedale, e si trova in una condizione particolarmente grave rispetto alla prima volta, come ora stava affrontando Insufficienza renale. Questo è stato il motivo per cui i medici hanno deciso di accettarla nell’unità di rene artificiale.

ultime notizie

Puoi essere il primo a leggere le notizie su ciò che sta accadendo ora in Grecia e nel mondo su thetoc.gr

READ  Serkan sorprende Ida con questo regalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *