Lazio-Juventus goal 0-1 di Ronaldo | Il diretto

Inzaghi sceglie Cataldi e Muriqi, bianconeri con McKennie in panchina

La cronaca Lazio-Juventus:

51 ‘Bentancur riceve un cartellino giallo

Grande maestria di Luis Alberto, Bentancur preferisce non lasciarlo andare e passa il giallo.

50 ‘Sinistro di Marusic, palla alta

Bella conclusione con il sinistro intorno all’esterno di Inzaghi, ma il pallone sbaglia il gol.

48 ‘ La Lazio sbaglia, Bentancur è fuori

La Lazio costruisce male dal basso e perde palla, ma il destro di Bentancur va fuori porta.

46 ‘Kulusevski male con il destro

Interessante palla per lo svedese sul filo della superficie, ma la conclusione a destra è da dimenticare.

46 ‘Inizia il secondo tempo

Nessuna sostituzione in questo momento.

45 + 2 ‘Fine primo tempo

Meglio la Juventus, con Ronaldo scatenato e più volte vicino al raddoppio. Per la Lazio alcune giocate di Milinkovic e Luis Alberto, ma Szczesny sostanzialmente inattivo.

Calcio di punizione di Ronaldo, c’è Reina

CR7 oltrepassa la barriera con un destro forte ma non troppo piegato, c’è Reina.

45 ‘Kulusevski accelera, Cataldi riceve un avvertimento

Progresso dello svedese, sdraiato sul bordo della superficie da Cataldi, giustamente ammonito.

Clamoroso palo al 42 ‘per Ronaldo

Grande strappo di Morata che poi serve Kulusevski, lo svedese di CR7 che si concentra e colpisce sulla destra. Reina è battuta ma la palla colpisce il palo.

37 ‘Muriqi è assente

Correa innesca l’attaccante laziale, sinistro a cercare il palo più vicino ma la palla esce.

32 ‘Ronaldo a terra dopo calcio d’angolo

CR7 sembra essere caduto gravemente sul braccio, ma non sembra niente di grave.

30 ‘Primo intervento anche per Szczesny

Bella azione di Luis Alberto, palla a Correa che colpisce di destro. Palla centrale, Szczesny blocca.

25 ‘Luis Alberto pericoloso

Lo spagnolo parte a modo suo ed entra in area, la difesa della Juve lo chiude all’ultimo minuto.

21 ‘Opportunità da gol Lazio!

Passa Radu, clamorosa torre Milinkovic-Savic tra Danilo e Frabotta, ma Muriqi è in ritardo sul secondo palo.

19 ‘Fares crossa, Demiral in corner

Centro della fascia sinistra, il turco di testa lo mette in angolo.

15 ‘JUVE IN VANTAGGIO

Azione insistente di Cuadrado sulla destra, poi il colombiano riceve un bel pallone di Bentancur in area e passa in mezzo. Reina non è perfetta nell’intervento e Ronaldo non ha difficoltà a spingerla dentro.

11 ‘Rabiot da fuori area, salva Reina

Alla sinistra del francese, anche in questo caso l’intervento del portiere della Lazio non è difficile.

8 ‘Ronaldo calcia, facile per Reina

La Juve parte bene con lo strappo di Rabiot, tiro di Ronaldo che si fa centrare e calcia con un destro poco affilato. Comodo intervento di Reina.

3 ‘Frabotta passa per Morata

Bella iniziativa sulla sinistra, ma il cross basso dell’esterno di Pirlo non raggiunge Morata.

2 ‘Buca Cuadrado, fermo Bonucci

Il colombiano sbaglia l’intervento, Bonucci attento sul cross insidioso di Fares.

1 ‘Inizia la partita

Calcio d’inizio battuto dalla Lazio.

Allenamento ufficiale della Juventus

(4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Demiral, Bonucci, Danilo; Kulusevski, Bentancur, Rabiot, Frabotta; Morata, Ronaldo

Statistiche e precedenti

Dopo una striscia di 14 partite casalinghe senza vittorie (3N, 11P) contro la Juventus in campionato, la Lazio ha ottenuto il successo nelle ultime; i biancocelesti non vincono due partite di fila contro i bianconeri dal 2001. Cristiano Ronaldo ha segnato in ognuna delle tre partite di questo campionato; Nell’era dei tre punti per vittoria, solo un giocatore della Juventus ha segnato nelle sue prime quattro partite di Serie A della stagione: Paulo Dybala nel 2017/18. Sull’argentino: ha segnato 7 gol contro la Lazio in A. Contro qualsiasi squadra ha fatto meglio. Joya ha esordito nella massima serie contro i biancocelesti, all’Olimpico, nel settembre 2012, con il Palermo.

Dove vederlo

Lazio-Juve sarà visibile su Dazn e Dazn1 (per i clienti che hanno sottoscritto l’offerta con Sky). Su smartphone e tablet, tramite l’applicazione specifica per sistemi Android e iOS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.