L'anno 2023 sotto il segno dell'intelligenza artificiale

L'anno 2023 sotto il segno dell'intelligenza artificiale

Che anno per l'intelligenza artificiale! Questo concetto, nato negli anni '50, non si è più diffuso, nemmeno tra la gente comune, da quando è stato lanciato l'agente conversazionale di OpenAI, ChatGPT, il 30 novembre 2022.

In un anno, le innovazioni, legate o meno ai modelli generativi di cui ChatGPT è immagine, hanno fatto notizia: economica (con una forte concorrenza tra operatori storici e startup), politica (con il livello europeo che negozia la regolamentazione delle tecnologie AI), o giudiziaria (con processi legati al rispetto del diritto d'autore) o anche sociale (a favore o contro l'uso di ChatGPT a scuola?)…

Anche nei laboratori di ricerca il cervello si surriscalda.

Nel settore sanitario, il nostro dossier di maggio comprende un inventario non esaustivo di iniziative volte a prevedere, per immagine, la possibilità di trapianto di fegato. O per identificare i difetti cardiaci precoci nel feto. A maggio, Google e la sua controllata DeepMind hanno annunciato che le risposte di… Il loro software MedPaLM-2 per domande mediche Sono stati giudicati meglio dagli umani che dai veri medici.

Il programma “Il piccolo chimico”.

A luglio, un team dell'Università di Washington ha applicato i principi di generazione di immagini utilizzati dai popolari strumenti Midjourney o Stable Diffusion per ottenere… Nuove strutture proteiche Forse ha interessi biologici.

Proprio quest'estate, due progetti dell'Università di Stanford e dell'Università della California a San Francisco hanno tenuto discorsi a pazienti disabili grazie a impianti cerebrali e hanno tradotto i loro segnali in suoni. In ottobre, il team Meta sembrava leggere nel pensiero, riproducendo le immagini viste dalle cavie utilizzando in particolare la risonanza magnetica.

A novembre, DeepMind ha ottenuto due punteggi nelle recensioni scienza E natura,grazie a Simulazione meteorologica per dieci giorniPiù veloce dei supercomputer odierni e utilizza un programma di “mini-chimica”. Erano previste centinaia di migliaia di nuovi lingotti Potenzialmente interessante.

READ  Stiamo iniziando a scoprire buchi neri vaganti che scorrono attraverso la Via Lattea

Il 2023 ha visto anche progressi nella previsione dell’ottica adattiva per i telescopi per rilevare contenuti protetti da copyright. Vincere il gioco strategico della diplomazial Droni O Prendi la palla fuori dal labirinto…secondo Rapporto annuale “Lo stato dell'intelligenza artificiale”Aumentano le pubblicazioni scientifiche in tutti i campi: medicina, chimica, ma anche economia, fisica e matematica. Logo “L'intelligenza artificiale per la scienza” Si diffonde ovunque.

Hai il 45% di questo articolo da leggere. Il resto è riservato agli abbonati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *