L’Agenzia di pubblica sicurezza firma un accordo con la Banca africana di sviluppo per attingere a più di 1,3 milioni di dollari per migliorare la resilienza climatica in Togo e Burkina Faso

La Global Shea Alliance (GSA) ha firmato un accordo con l’African Climate Change Fund (ACCF) della African Development Bank (AfDB) per rafforzare la resilienza ai cambiamenti climatici in Togo e Burkina Faso.

L’accordo biennale, intitolato “Towards Climate Resilient Chia Communities in Togo and Burkina Faso”, ha un valore di $ 996.700 con GSA che apporta altri $ 400.000 in cofinanziamento per il progetto.

Il progetto ridurrà la vulnerabilità climatica di 7.500 donne che raccolgono krita in Togo e Burkina Faso e di oltre 30.000 persone che vivono nelle loro comunità aumentando i ricavi da attività come krita e apicoltura e promuovendo pratiche di gestione degli orti guidate dalla comunità.

Secondo Rita Ifah, coordinatrice della Banca africana di sviluppo dell’Asian Development Centre, la chia è un prodotto alimentare e cosmetico globale che fornisce mezzi di sussistenza alle comunità africane ed è fondamentale proteggere la loro catena di approvvigionamento migliorando la resilienza climatica e dando potere economico ai piccoli agricoltori, in particolare donne Collezionisti e trasformatori di karité.

GSA

“Questo progetto in Togo e Burkina Faso rafforzerà la resilienza delle comunità e contribuirà ad affrontare le cause profonde della disuguaglianza di genere e gli impatti del cambiamento climatico nell’area del progetto. Affrontare la disuguaglianza di genere è al centro della lotta al cambiamento climatico in Africa”.

“Il clima gioca un ruolo importante nella vita delle donne nelle aree rurali perché influisce notevolmente sulla loro più importante fonte di occupazione, che è l’agricoltura”, ha affermato Cimbala Sela, presidente dell’Associazione sportiva generale.

Sebbene l’Agenzia di pubblica sicurezza abbia fatto molto per alleviare questi problemi e diversificare le fonti di reddito per le donne di Shea, Simbala ha dichiarato: “Siamo lieti di ricevere ulteriore sostegno attraverso questo progetto e di lavorare con l’African Development Bank Group per fornire una riassegnazione di genere personalizzata soluzioni per la resilienza climatica.” .”

READ  นายกเกาหลียก "คลับเฮาส์" เป็นแอพฯยอดเยี่ยม เพราะทำให้สื่อสารกับปชช.ได้ง่ายขึ้น - ข่าวสด

L’obiettivo è consentire alla popolazione locale di sviluppare le competenze, le informazioni e le risorse necessarie per una produzione sostenibile di krait e di accedere a diverse opzioni di sostentamento attraverso procedure di lavorazione rispettose del clima. Saranno fornite capacità e attrezzature per rafforzare il senso degli affari delle università Shea e migliorare le loro capacità di comunicazione al fine di raggiungere questo obiettivo.

La Global Shea Alliance è un’organizzazione industriale senza scopo di lucro con 663 membri provenienti da 38 paesi, tra cui cooperative femminili, marchi, rivenditori, fornitori e ONG. La GSA supporta la sostenibilità del settore, le pratiche e gli standard di qualità e la domanda di ciliegie negli alimenti e nei cosmetici attraverso partenariati pubblico-privato.

Disclaimer: Le opinioni, i commenti, le opinioni, i contributi e le dichiarazioni fatte da lettori e collaboratori su questa piattaforma non rappresentano necessariamente le opinioni o la politica di Multimedia Group Limited.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *