La prima sonda cinese su Marte dovrebbe entrare nell’orbita del Pianeta Rosso a metà febbraio

La China National Space Administration (CNSA) rilascia le foto a metà volo della sonda Marte Tianwen-1 mentre la festa nazionale del paese coincide con il Mid-Autumn Festival il 1 ° ottobre 2020. Questa è la prima volta che Tianwen-1 ha scattato selfie. Foto: Xinhua

Basandosi su un anno ambizioso nello sviluppo aerospaziale della Cina con più di 40 missioni di lancio spaziale pianificate, Tianwen-1, la prima sonda su Marte del paese, dovrebbe raggiungere il campo gravitazionale sul Pianeta Rosso ed eseguire la manovra di frenata intorno al 10 febbraio , prima del giorno della vigilia del capodanno cinese.

Tianwen-1 ha coperto più di 450 milioni di chilometri fino a mercoledì, posizionandola a 170 milioni di chilometri dalla Terra, secondo l’ultimo aggiornamento del suo sviluppatore, il gigante spaziale di proprietà statale China Aerospace Science and Technology Corp.

Volando in orbita 194 giorni dopo il decollo dal Wenchang Space Launch Center nella provincia di Hainan, nel sud della Cina, il 23 luglio 2020, la sonda dovrebbe raggiungere il campo gravitazionale di Marte, eseguire una manovra sul marciapiede ed entrare nell’orbita di Marte intorno al 10 febbraio .

Mira ad atterrare sul pianeta entro metà maggio 2021, quando lancerà la prima navicella spaziale Marte del paese per una missione di rilevamento. Una campagna per ottenere un nome per il rover, che ha suscitato entusiasmo tra decine di migliaia di utenti Internet cinesi sulle piattaforme dei social media, è stata ridotta a 10 candidati.

Attualmente, la sonda si sta muovendo verso il Pianeta Rosso dopo aver completato diverse missioni tra cui l’acquisizione di una foto di gruppo della Terra e della Luna, un “selfie” nello spazio, tre correzioni intermedie, manovre nello spazio profondo e una serie di missioni autonome. Controlli per azienda.

READ  Numeri romantici | gioco di scienze

Global Times

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *