La Lituania trasferisce l'aereo da attacco leggero L-39ZA Albatros all'Ucraina – AeroTime

La Lituania trasferisce l'aereo da attacco leggero L-39ZA Albatros all'Ucraina – AeroTime

Ministero della Difesa Nazionale della Repubblica di Lituania

La Lituania ha trasferito uno dei suoi aerei da attacco leggero e da addestramento L-39ZA Albatros alle forze armate ucraine.

In un annuncio pubblico pubblicato il 20 aprile 2024, il Ministero della Difesa lituano ha condiviso alcune foto dell'aereo smontato durante il trasporto.

Questo particolare velivolo non è più in servizio presso le forze armate lituane, che in passato lo utilizzavano per scopi di addestramento.

L'Ucraina è da tempo l'operatore dell'L-39. Prima dell’invasione russa su larga scala operava con una flotta di oltre 40 aerei di questo tipo, anche se alcuni andarono perduti durante il conflitto.

Sebbene il suo design risalga agli anni '60, l'L-39 fu prodotto fino agli anni '90 in diverse iterazioni. La sua ultima incarnazione, chiamata L-39NG, è stata presentata dal produttore di aerei ceco Aero Vodochody al Farnborough Air Show del 2014 e ha effettuato il suo primo volo nel 2018.

La versione ora offerta dalla Lituania, l'L-39ZA è stata sviluppata negli anni '70 ed è in grado di trasportare una varietà di armi nelle torrette esterne, oltre ad essere dotato di un cannone interno.

La mossa fa parte del programma di sostegno militare in corso della Lituania per aiutare l'Ucraina a difendersi dall'invasione russa.

READ  為什麼打完針仍然感染新冠病毒?專家:疫苗不完美但仍然好有效 | 博客文章

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *