La famiglia AEK ha detto addio a Stelios Serapides

La sua famiglia è unita EkAddio a lui questo pomeriggio Stelios Serafeidis, Durante una cerimonia tenutasi nel santuario di Agios Spyridon a Igaleo. L’ultimo regalo di ‘addio’ ad uno dei più grandi giocatori e personalità ad indossare la maglia della squadra, dato dal capitano della dirigenza, Demetris Melisanidistesta amatoriale Alessio Alessio Capo del dipartimento di pallamano Stamatis Papastamatis.

Alla chiesa hanno partecipato giocatori e dirigenti del dipartimento di calcio, Dimitriadis, Papademetriou e Kone, nonché l’allenatore della squadra, Argyres Giannikis.

Ma quelli che sono rimasti scioccati dalla loro presenza sono stati i veterani della squadra, insieme ai suoi ex compagni di squadra Costa Nestorides Sopraffare i vecchi membri della gestione del team, come Dusan BagevichLavreotiki, mentre nel tempio fu ritrovato il capo della Lega dei Giovani Asiatici a Costantinopoli Mimis Delegianis, e il medico Stelios Serafeidis, Cosmides di Parigi.

Dai politici, è stato Christos Staikouras, Noto per aver favorito i tifosi nel sindacato, oltre che rappresentanti della regione e del comune.

fonte: gli sport

le notizie di oggi:

Una parte delle sculture italiane è stata collocata lunedì nel fregio del Partenone del Museo dell’Acropoli

Belfris Polakis risponde: Se vuole confrontarsi con me e lasciare sua madre fuori

Del sedicenne che si è sparato, i medici hanno detto che è fuori dalla terapia intensiva ma ha ancora molta strada da fare.

Segui lei protothema.gr su Google News E sii il primo a conoscere tutte le novità

Ricevi le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo in tempo reale su Protothema.gr

.cnt “,” bottom “,” offTop “:” .header “,” window “>: 639}”>

READ  Calcio. 6 paesi. Ignorata la combinazione magica di XV per la Francia, il test Rees-Zammit è più bello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *