La collezione Star Wars Battlefront ha ricevuto una reazione significativa quando lo sviluppatore ha risposto

La collezione Star Wars Battlefront ha ricevuto una reazione significativa quando lo sviluppatore ha risposto

Collezione Star Wars: Battlefront Classic Dopo aver lanciato il pacchetto riprogettato, lo sviluppatore Aspyr ha risposto a una significativa reazione negativa questa settimana.

I fan si sono lamentati di arresti anomali, bug e di una modalità multiplayer online non giocabile in questo remake di un classico dell'era PlayStation 2. Anche i giocatori PC sono sconvolti dalla dimensione del file da 62 GB, mentre le versioni precedenti del gioco su PC avevano una dimensione di ca. 12 GB combinati.

IL Collezione classica Attualmente ha una valutazione degli utenti del 20% sul vapore Da quasi 5.000 recensioni di giocatori. Si dice così attualmente La nona peggiore recensione del gioco In vetrina.

Asper

CORRELATO: Primo sguardo al nuovo film live-action di Daisy Ridley con Christopher Eccleston

Chi scrive ha giocato ai giochi su PS5 e ha scoperto che le partite online erano inaccessibili il giorno del lancio e accessibili ma presentavano problemi il giorno successivo. I giochi presentano anche una serie di errori di mixaggio visivo e audio.

Lo ha detto in un comunicato un portavoce dell'Asper Egli ha detto“Vorremmo ringraziare Fronte di battaglia community per il loro straordinario supporto e feedback Guerre stellari Collezione classica di Battlefront lancio.

“Al momento del lancio, abbiamo riscontrato errori critici nella nostra infrastruttura di rete. Il risultato sono stati incredibili picchi di ping, errori di matchmaking, arresti anomali e server che non venivano visualizzati nel browser.

Collezione classica di Star Wars Battlefront

Asper

CORRELATO: EA annulla Guerre stellari partita in mezzo a più licenziamenti

“Sin dal lancio, abbiamo lavorato per risolvere questi problemi e aumentare la stabilità della rete, e continueremo i nostri sforzi finché la nostra infrastruttura di rete non si sarà stabilizzata per prevenire ulteriori interruzioni. Continua a segnalare bug, bug o comportamenti imprevisti al nostro team di supporto tramite il nostro modulo di richiesta.”

READ  Facebook acquisisce Edexlive, sviluppatore del simulatore militare VR "Onward"

Asper era precedentemente atterrato in acqua calda sopra un altro Guerre stellari Progetto portuale Cavalieri dell'Antica Repubblica II.

Lo sviluppatore aveva promesso che i contenuti tagliati dalla versione originale del 2005 sarebbero stati rilasciati come DLC gratuito, ma in seguito annunciò che non sarebbe stato così e che i fan che avevano acquistato il gioco avrebbero ricevuto un codice gratuito per un altro gioco. Guerre stellari gioco invece di un rimborso.

Successivamente venne rivendicato da Aspyr (trans IGN) ha affermato che un “terzo si è opposto” alla pubblicazione e non poteva fare nulla al riguardo, ma non ha nominato il terzo in questione.

Collezione Star Wars: Battlefront Classic Disponibile ora su PS5, PS4, Xbox Series

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *