La Cina chiede alla NASA di combattere e atterrerà su Marte anche prima. Stabilirono una colonia e pubblicarono la data dello sbarco

La Cina ha annunciato i suoi incredibili piani per atterrare su Marte con un equipaggio umano e la data prevista coincide quasi con la data fissata dalla NASA. Quale di queste forze raggiungerà per prima il Pianeta Rosso? sull’argomento Informa CNBC.

Termine ambizioso, la NASA potrebbe ‘perdere’

La Cina vuole far sbarcare il suo primo equipaggio su Marte entro il 2033. Questo rapporto arriva pochi giorni dopo Hanno annunciato i dettagli di un piano per costruire una base sulla luna su cui stanno lavorando con la Russia, con gli astronauti che non faranno affidamento su di esso fino al 2036. Quindi è un po’ sorprendente che vogliano atterrare su Marte tre anni prima, ma non è irrealistico.

TASR / AP

La Cina effettuerà un’altra missione con equipaggio nel 2035, 2037, 2039, 2041 e 2043. Il motivo dei divari di due anni è la posizione relativa dei pianeti, che è più vantaggiosa per il volo più veloce possibile ogni due anni.

Come nel caso della Luna, le sonde robotiche verranno prima inviate su Marte per determinare la posizione più adatta per una futura base permanente. Utilizza principalmente materie prime nazionali e la Cina vuole creare un collegamento di trasporto tra i due pianeti utilizzando una flotta di navi. Qui torna utile Un sistema missilistico sorprendentemente simile al missile Starship fornito dalla Cina Riesce a gestire un compito così difficile.

Weibo / CALT

La NASA parla anche di atterrare su Marte negli anni ’30, secondo un ordine firmato dall’ex presidente Donald Trump fino al 2033, L’Indipendente scrive. Tuttavia, se la NASA completerà questa missione in tempo è discutibile, perché è probabile che i primi astronauti Artemis atterreranno sulla Luna prima di quanto dovrebbero.

READ  SQ-CARS riduce di 10 volte il costo degli esperimenti quantistici
SpaceX li supererà tutti? Il problema sono le infrastrutture

La società privata SpaceX, che sta sviluppando il suo enorme razzo Starship, ha le migliori possibilità di battere entrambe le agenzie. Sta progredendo incredibilmente velocemente e Vedremo il suo inizio tropicale quest’annoTuttavia, il problema dell’equipaggio umano su Marte è diverso.

Il trasporto interplanetario è una cosa, ma Marte stesso è una sfida enorme. Se l’equipaggio vuole atterrare, deve avere abbastanza rifornimenti e infrastrutture in superficie per tornare o vivere in onore, quindi deve essere assicurata la produzione di cibo e ossigeno.

Una soluzione temporanea è rifornire la colonia ogni due anni, il che è sufficiente se la navicella trasporta sempre 100 tonnellate di rifornimenti (non necessariamente che una sola nave volerà). In una situazione del genere, è sufficiente utilizzare le tecnologie già esistenti per produrre energia elettrica e Ossigeno, recentemente testato, ad esempio, dal rover Perseverance.

SpaceX / YouTube

SpaceX può essere utilizzato anche per vivere direttamente sulle navi Starship, che offrono fino a 1.000 metri3 Lo spazio. Questa è un’area paragonabile alle dimensioni compatte della Stazione Spaziale Internazionale. Tuttavia, questo problema è più complesso e richiede la collaborazione di diverse grandi aziende o agenzie. Tuttavia, sembra che le gare siano già iniziate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *