Incendi in Canada: l’aiuto globale arriva mentre il Quebec combatte gli incendi “storici”.

Incendi in Canada: l’aiuto globale arriva mentre il Quebec combatte gli incendi “storici”.
  • Scritto da Nadine Youssef
  • Notizie della BBC, Toronto

didascalia foto,

Le province canadesi in genere condividono le risorse antincendio per soddisfare le esigenze della stagione degli incendi. In questa foto dall’Alberta, i vigili del fuoco del New Brunswick lavorano fianco a fianco con i vigili del fuoco del Quebec

Un incendio che ha avvolto gran parte del Nord America orientale nel fumo sembra essersi diffuso durante la notte nella provincia canadese del Quebec durante la notte, grazie al clima secco e caldo e ai numerosi fulmini.

Gli incendi hanno iniziato a diffondersi rapidamente all’inizio di questo mese, passando da 36 a più di 100 dopo un temporale del 1° giugno.

Dopo un inizio apparentemente normale della stagione degli incendi, “In tre giorni, tutto è andato bene”, ha dichiarato Philippe Bergeron della Quebec Fire Agency.

L’aumento degli incendi ha prosciugato le risorse antincendio locali.

I vigili del fuoco internazionali stanno arrivando in Quebec per aiutare a spegnere più di 130 incendi attualmente in corso nella regione.

Circa 110 vigili del fuoco dalla Francia dovrebbero arrivare in Quebec giovedì, e altri aiuti sono già arrivati ​​dalla vicina provincia del New Brunswick.

Bergeron ha detto alla BBC che l’aiuto extra farebbe una “grande differenza” per i vigili del fuoco locali che stanno lottando per contenere le fiamme, molti dei quali lavorano 14 ore al giorno a partire dall’alba.

spiegare il video,

GUARDA: Qualità dell’aria pericolosa filmata sul lago di New York

Senza le mani extra, ha detto Bergeron, le capacità antincendio locali del Quebec sarebbero in grado di gestire solo da 25 a 35 grandi incendi alla volta.

Bergeron ha detto che la provincia ha in genere circa 250 vigili del fuoco locali pronti a combattere gli incendi in un dato anno, una frazione dei 1.200 uomini che il premier del Quebec François Legault ha detto sono necessari per aiutare con successo a combattere gli incendi attuali.

Per soddisfare le esigenze senza precedenti, la provincia ha formato altre 300 persone a Quebec City nell’ultima settimana in modo che possano essere schierate immediatamente.

Hanno seguito tre giorni di formazione intensiva e “la maggior parte di loro è esperta nei boschi, silvicoltori o hanno precedenti esperienze antincendio”, ha affermato Bergeron.

Gli Stati Uniti hanno dichiarato che invieranno anche altri 600 vigili del fuoco in Canada. Circa 100 di loro dovrebbero arrivare in Quebec la prossima settimana, ha detto Bergeron.

Nel giro di un giorno scoppiò un incendio ovunque.

A partire da giovedì, il numero di incendi in Quebec è sceso da 150 a 137. Ma è emersa una nuova sfida: alcuni incendi sono così vasti, ha detto Bergeron, che ora si stanno fondendo con altri.

Il Quebec non ha mai subito incendi di questa portata, che si verificano più comunemente in alcune parti del Canada occidentale, come Alberta e British Columbia. Più di 280.000 ettari (691.900 acri) di terreno sono stati bruciati giovedì nella provincia orientale.

La stagione degli incendi della contea ha raggiunto un punto di svolta dopo il temporale del 1° giugno.

“In un giorno, c’è stato un incendio ovunque”, ha detto Bergeron.

Da allora, quasi 15.000 persone nel Quebec centrale sono state sfrattate dalle loro case.

Circa 5.000 persone in più vengono evacuate in Canada, mentre gli incendi divampano in tutto il paese in Alberta, Columbia Britannica, Nuova Scozia e anche nei Territori del Nordovest.

Funzionari federali in Canada hanno avvertito che questa potrebbe essere la peggiore stagione di incendi mai registrata nel paese. Quasi quattro milioni di ettari (9,8 milioni di acri) di terreno sono stati bruciati finora, circa 12 volte la media decennale per questo periodo dell’anno.

La stagione insolitamente attiva ha suscitato alcune richieste tra i politici per un servizio nazionale dei vigili del fuoco.

Il Canada in genere fa affidamento su ciascuna provincia che condivide risorse o aiuti dagli stati statunitensi vicini.

READ  moreover de 24 000 cas supplémentaires en 24 h, un record quotidien

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *