Il nuovo Microsoft Windows 11 App Store sarà rivelato il 24 giugno – Windows 11

Dall’introduzione del “Microsoft Store” (precedentemente noto come “Windows Store”) su Windows 8, gli app store sono sempre stati una parte indispensabile del sistema operativo Microsoft Windows.Per consentire alla maggior parte delle app integrate di ottenere aggiornamenti al di fuori di Windows Update, gli utenti possono anche acquistare, scaricare e installare le loro app preferite qui.Tuttavia, che si tratti dell’esperienza prestazionale o del numero di app, il Microsoft Store su Windows 10 ha sempre funzionato male.

1.jpg

Inoltre, l’imbarazzo dell’App Store di Microsoft Store è che la maggior parte delle aziende, inclusa la stessa Microsoft, non ha distribuito le proprie app attraverso questo canale (come Microsoft Teams e studio visivo).

Tuttavia, con l’avvicinarsi della conferenza “Next Generation Windows” del 24 giugno, è stato riferito che Microsoft ha finalmente sviluppato un nuovo app store per “Windows 11”. È stato ridisegnato e ha molte caratteristiche amichevoli per gli sviluppatori.

Windows Latest ha indicato che Microsoft ti ha appena inviato un invito a un altro evento tenuto esclusivamente per gli sviluppatori Windows il 24 giugno e probabilmente impareremo di più sulla nuova politica dell’App Store durante questo evento per sviluppatori.

Gli amici interessati possono fare attenzione a questo nuovo evento che si terrà alle 15:00 dopo il rilascio di Windows 11 alle 11:00 ora degli Stati Uniti.

Non è chiaro come Microsoft intenda impressionare gli sviluppatori Windows, ma il trailer suggerisce che questo sarà un “grande evento” e sarà trasmesso in diretta su YouTube.

2.jpg

È stato riferito che durante la conferenza degli sviluppatori Build 2021, il CEO di Microsoft Satya Nadella ha sottolineato che la “prossima generazione di Windows” fornirà nuove “opportunità economiche” per gli sviluppatori – “Condivideremo le finestre più importanti dell’ultimo decennio. Uno dei gli aggiornamenti sbloccheranno maggiori opportunità economiche per sviluppatori e creatori.”

READ  EA ha in programma come estorcere più soldi ai giocatori di FIFA

Di conseguenza, ci aspettiamo che Microsoft si concentri sulle nuove funzionalità e politiche dell’App Store “Windows 11” durante questo nuovo evento, nonché su Project Reunion, WinUI e altri progetti incentrati sugli sviluppatori.

Secondo i rapporti precedenti, l’app store “Windows 11” dovrebbe offrire un design più veloce, prestazioni e supporto per i nuovi criteri per gli sviluppatori. Ad esempio, gli sviluppatori possono ora inviare applicazioni desktop Win32 a Microsoft Store.

Le fonti hanno affermato che questo aggiornamento potrebbe portare anche app popolari come Google Chrome e Mozilla Firefox nello Store.

Le app di terze parti possono ancora essere aggiornate direttamente tramite Microsoft Store, ma gli sviluppatori interessati possono comunque utilizzare la propria rete di distribuzione dei contenuti.

Ma con Google Play Store ouna mela La differenza con l’App Store è che il Microsoft Store aggiornato consentirà anche agli sviluppatori di utilizzare il proprio sistema di pagamento per effettuare acquisti in-app.

Microsoft non trarrà vantaggio dalle vendite al di fuori della sua piattaforma aziendale, quindi dovrebbe renderlo una piattaforma aperta per tutti.

Infine, in termini di design, la nuova versione del “Microsoft Store” dovrebbe introdurre un’interfaccia utente ad angolo arrotondato, controlli in stile WinUI, concetti di Fluent Design e altri miglioramenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *