Il “Nuovo in Chrome OS” alla conferenza Google I / O è un ottimo caso per lo sviluppo di Chromebook

Iniziando evidenziando la crescita esplosiva dei Chromebook su tutta la linea, il Novità di Chrome OS La parola chiave non ha fatto molto per fornirci una serie di informazioni che non conoscevamo già, ma lo ha fatto ottimo lavoro Dalla combinazione di molto di ciò di cui abbiamo parlato qui su Chrome Unboxed negli ultimi mesi in una rapida presentazione. Mentre assistiamo alla crescita esplosiva dei Chromebook nei canali aziendali, dell’istruzione e dei consumatori, presentazioni come questa fanno molto per suscitare maggiore interesse degli sviluppatori nei casi di utilizzo delle app di Chrome.

Lo spettacolo inizia con un focus sul web. Come piattaforma, il Web può ora offrire esperienze applicative che nella maggior parte dei casi rivaleggiano con quelle che vediamo sulle piattaforme originali. Con nuove notifiche, opzioni di pagamento, scorciatoie e altro ancora, le applicazioni web sono più forti che mai. I Chromebook hanno una posizione privilegiata che consente loro di sfruttare appieno tutta questa crescita e gli sviluppatori stanno imparando il valore non solo nella creazione di app basate sul Web, ma anche nel fornirle tramite il Play Store per Chromebook.

Annunci

Anche l’uso di app Android sui Chromebook ha visto una crescita esplosiva, diminuendo di 3 volte solo nell’ultimo anno. Nel tentativo di migliorare le app Android sui Chromebook, il team non solo sta spingendo Android 11 attraverso un nuovo contenitore VM (ARCVM), ma continua a fornire agli sviluppatori gli strumenti necessari per ottenere esperienze migliori su schermi di grandi dimensioni, sfruttando input multipli metodi (tastiera, mouse e schermo). Touch) e ottimizzazione delle app sia per i binari x86 che per quelli ARM. Poiché Google continua a rendere più fluida l’esperienza di creazione di app, speriamo sinceramente che seguiranno altre fantastiche esperienze di app Android. Inoltre, l’ultima versione alpha di Unity supporta Chrome OS come obiettivo di build nell’ambiente di sviluppo Android, il che significa che gli sviluppatori di giochi saranno in grado di creare giochi potenti pensando ai Chromebook in futuro.

READ  Android 12 è ora in grado di smettere di disturbarti sull'utilizzo di app per aprire collegamenti Web / il mondo delle informazioni digitali

Infine, vedremo finalmente uscire dalla versione beta l’ambiente Linux sui Chromebook. Dall’introduzione delle applicazioni Linux sui Chromebook, il progetto precedentemente noto come “Crostini” ha fatto molta strada e il team di Chrome OS sta segnalando miglioramenti della stabilità, aggiornamenti più rapidi, migliore supporto USB, applicazione periferica migliorata, port forwarding e prestazioni generali miglioramenti. Inoltre, invece del tuo contenitore Linux che necessita di un aggiornamento premium separato quando aggiorni Chrome OS, si aggiornerà insieme ad esso.

Annunci

Come abbiamo detto in passato, esiste un portale web dedicato agli sviluppatori interessati a sviluppare Chromebook su chromeos.dev E se qualcuno di questi argomenti ti interessa, puoi andare lì e immergerti in più di quello che abbiamo qui. Ancora una volta, questi aggiornamenti sono tutte le cose che abbiamo monitorato negli ultimi dodici mesi circa qui su Chrome Unboxed, ma è bello vedere una presentazione così veloce, serrata e informativa tutte in un unico posto. Ci auguriamo che sempre più sviluppatori di app diventino consapevoli di tutto ciò che Chrome OS ha da offrire e continuino a offrire fantastiche esperienze con le app – Web, Android e Linux – per tutti noi che chiamiamo Chrome OS. Il nostro sistema operativo preferito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *