Il numero più basso di morti dal 15 ottobre

Primo ingresso: domenica 30 maggio 2021, 23:12

Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati registrati 2.949 casi di coronavirus e 44 persone hanno perso la vita.

Questo è il numero più basso di morti dal 15 ottobre 2020. Fino a ieri, il numero di feriti ha raggiunto 3.351 morti, ovvero 83 casi. In totale sono stati eseguiti 164.495 test diagnostici, di cui l’1,8% positivo. Ieri il tasso corrispondente è stato dell’1,4%.

Il numero dei pazienti nelle unità di terapia intensiva nel Paese è diminuito di 34 rispetto a ieri, mentre il numero dei pazienti nei reparti ospedalieri è diminuito di 209 pazienti. Le regioni d’Italia con il maggior numero di casi giornalieri sono la Lombardia (458), la Campania (385), e il suo capoluogo è Napoli e la Sicilia (348).

Da domani tre regioni del Paese (quella con il capoluogo Trieste, la Sardegna e il piccolo Molise) saranno convertite in una “zona bianca”, con solo misure obbligatorie per prevenire l’uso di maschere, distanza di sicurezza e lavaggi frequenti delle mani. .

Dal 15 giugno, infine, ricominciano matrimoni e battesimi. Non ci sarà limite al numero di ospiti, ma tutti dovranno portare un test molecolare o prendere il vaccino (almeno la prima dose, due settimane prima dell’Eucaristia) o ottenere un certificato medico che attesti che sono stati curati dal Covid 19.

Ultimo aggiornamento: domenica 30 maggio 2021, 23:12

READ  Trieste sulla Nuova Via della Seta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *