Il Gruppo dei Sette ha chiesto di condividere i vaccini contro il virus Covid con i paesi poveriفق

Una lettera aperta suona come un avvertimento. Una trentina di celebrità, martedì 8 giugno, hanno invitato i membri del Gruppo dei Sette a somministrare ai paesi poveri dosi di un vaccino contro il Covid-19, mentre si avvicinano al loro vertice, da venerdì a domenica in Cornovaglia, nel sud-ovest dell’Inghilterra.

In una lettera aperta, le celebrità dello spettacolo e dello sport esortano i leader di Regno Unito, Francia, Italia, Canada, Giappone, Germania e Stati Uniti a impegnarsi a condividere nelle emergenze con i paesi poveri almeno il 20% della fornitura di dosi di vaccino. contro il Covid-19.

“Ci ha rimandati tutti al punto di partenza”

Con una donazione prevista di oltre 150 milioni di dosi tra giugno e agosto, l’obiettivo è ridurre il rischio di diffusione del virus e il rischio di ceppi mutati, sottolinea il loro appello.

“Il mondo ha trascorso un anno e mezzo a combattere la pandemia di Covid-19, ma il virus si sta ancora diffondendo in molti paesi e produce nuove varianti che potrebbero riportarci tutti al punto di partenza”., avverte il messaggio. “E questo significa più chiusure scolastiche, più interruzioni dell’assistenza sanitaria e un più grande collasso dell’economia – minacciando il futuro delle famiglie e dei bambini in tutto il mondo”., ammoniscono gli autori.

Leggi anche Covid-19: dosi di vaccini e miliardi di dollari per aiutare i paesi poveri

Tra i firmatari, che sono per lo più ambasciatori di buona volontà dell’Agenzia delle Nazioni Unite per l’infanzia, ci sono attori e attrici Liam Neeson, Orlando Bloom, Priyanka Chopra Jonas, Whoopi Goldberg e le cantanti Katy Perry e Angelique Kidjo. Anche stelle del calcio, come David Beckham o Sergio Ramos, dell’automobilismo (Fernando Alonso) o del tennis (Andy Murray) hanno contribuito a questo appello ai sette paesi più ricchi del pianeta.

READ  L'Italia al blocco

Il mondo con AFP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *