Eclissi: un satellite cattura l’ombra della luna sulla Terra

Eclissi: un satellite cattura l’ombra della luna sulla Terra

Una nuova immagine pubblicata dalla NASA, in cui si vede gran parte del continente americano coperto dall’ombra della luna, ha stupito gli utenti di Internet da martedì.

• Leggi anche: Video | Negli Stati Uniti si osserva un’eclissi solare

L’immagine scattata dal satellite durante l’eclissi solare anulare del 14 ottobre, è stata condivisa dall’agenzia americana sul social network X. Vediamo la sagoma della stella che si staglia sul Texas.

“A circa 1,5 milioni di miglia dalla Terra, l’ombra della luna copre il sud-est del Texas”, spiega la NASA in un tweet.

Secondo la NASA, un’eclissi anulare, a differenza di un’eclissi solare totale, si verifica quando la Luna è troppo lontana dal Sole per bloccarne la luce. La stella segue un’orbita ellittica attorno alla Terra e la Luna si trovava nel punto più lontano dal Sole quando si verificò questo fenomeno. Il passaggio della luna crea quello che viene chiamato l’anello di fuoco.

La NASA ha affermato che lo spettacolo celeste era parzialmente visibile negli Stati Uniti e in Messico, nonché in diversi stati del Sud America. Le persone che si trovavano sul percorso della luna hanno potuto avere una visione migliore di questo fenomeno. Questo è il punto coperto dall’ombra della luna.



mega/vittoria

La prossima eclissi anulare avverrà il 21 giugno 2039. Tuttavia, un’eclissi totale sarà visibile nel cielo americano l’8 aprile 2024.

READ  Una vecchia ipotesi del gioco della vita risolta dai dilettanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *