“È in gioco il destino dell’universo”: un esperto di sicurezza lancia l’allarme sull’intelligenza artificiale. Potrebbe avere conseguenze disastrose per l’umanità

“È in gioco il destino dell’universo”: un esperto di sicurezza lancia l’allarme sull’intelligenza artificiale.  Potrebbe avere conseguenze disastrose per l’umanità

Notizie GVTech “È in gioco il destino dell’universo”: un esperto di sicurezza lancia l’allarme sull’intelligenza artificiale. Potrebbe avere conseguenze disastrose per l’umanità

condivisione :


Un professore di informatica e ingegneria specializzato in intelligenza artificiale insiste sul fatto che l’intelligenza artificiale potrebbe danneggiare seriamente il futuro dell’umanità se non adeguatamente controllata. Secondo lui, questo è ben lungi dall'essere il caso oggi.

Come ha detto Rabelais “La scienza senza coscienza distrugge solo l’anima.”. Secoli dopo essere stato scritto, questo detto risuona ancora nella mente di molti di fronte all’esplosione dell’intelligenza artificiale, la cui ascesa in molteplici campi sembra inevitabile.

Ma per il dottor Roman V. Yampolsky, esperto di sicurezza dell'intelligenza artificiale e professore associato di informatica e ingegneria presso l'Università di Louisville, Il problema non verrà tanto dall’intelligenza artificiale quanto dalla capacità umana di controllarla. Secondo questo noto esperto. È necessario garantire lo sviluppo dell’intelligenza artificiale per evitare il disastro. Oggi questo sarebbe un aspetto trascurato del loro sviluppo.

“Il più grande problema umanitario”

“Siamo di fronte a un evento che ha il potenziale di causare una catastrofe esistenziale. Non c’è da stupirsi che molti lo considerino il problema più importante che l’umanità abbia mai dovuto affrontare”.“, ha detto Roman V. Yampolsky in comunicato stampa Che parla del suo prossimo lavoro dedicato specificamente a questo argomento. “Il risultato potrebbe essere la prosperità o l’estinzione, ed è in gioco il destino dell’universo”.

Insomma per lui Lo sviluppo dell’intelligenza artificiale sarà una questione di raddoppiare o nulla : Il raggiungimento di un controllo efficace avrebbe conseguenze benefiche per l’umanità, ma nel caso opposto le conseguenze potrebbero essere disastrose. Secondo il professore da allora la bilancia pende da questa parteSecondo quanto riferito, non ha trovato prove che l’intelligenza artificiale possa essere controllata in modo sicuro. Quel che è peggio è che i controlli parziali non saranno sufficienti.

READ  Ai francesi non piace la matematica

Verificare l'intelligenza artificiale prima di svilupparla

Perché così tanti ricercatori danno per scontato che il problema del controllo dell’intelligenza artificiale sarà risolto? Per quanto ne so, non ci sono prove a riguardo. Prima di lanciarsi nel tentativo di costruire un’intelligenza artificiale controllata, è importante dimostrare che il problema può essere risolto.lui pensa.

La sua teoria è simile alla teoria dei punti di singolarità : Secondo questa ipotesi, l’invenzione dell’intelligenza artificiale porterebbe a una crescita tecnologica così rapida che i cambiamenti che ne deriverebbero nella società umana non sarebbero affatto prevedibili. Per quanto riguarda il professore universitario, lo è “Quasi garantito” Quell’intelligenza artificiale svilupperà una superintelligenza che la metterà completamente fuori dal controllo dei suoi creatori.

Denuncia anche l'esperto Ambiguità dei metodi di sviluppo Aziende con competenze nel campo dell'intelligenza artificiale, che rendono difficile comprendere e analizzare le cause e gli sviluppi dell'intelligenza artificiale.

“L'umanità si trova di fronte ad una scelta”

alla fine, Romano consiglia. Yampolsky chiede maggiore trasparenza nello sviluppo e nell'evoluzione dell'intelligenza artificialeClassificazione delle tecnologie di intelligenza artificiale in base alla loro controllabilità. Finalmente, Si suggerisce inoltre di vietare determinati usi per evitare eventuali slittamenti.

Questo professore universitario non è il primo a fare affermazioni del genere e a lanciare l’allarme sull’intelligenza artificiale: altri lo hanno fatto molto prima di lui, ma senza molto successo. Il fatto è che oggigiorno lo straordinario sviluppo dell’intelligenza artificiale generativa sta attirando l’attenzione e portando a… Offerte frenetiche In tutte le principali aziende del settore delle nuove tecnologie. Possiamo quindi chiederci se la singolarità esisterà effettivamente e, in caso affermativo, quando avverrà…

READ  Fingere di proteggere gli adulti da immagini minacciose è infantile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *