Durante lo scavo, l’ascia inciampò. È apparso di fronte agli archeologi greci

Scienziati greci che lavorano sull’isola di Lesbo hanno trovato un fossile di albero fossile di 20 milioni di anni durante gli scavi. Il fossile è stato rapidamente posto sotto protezione speciale.

Gli scienziati greci che stavano scavando nell’isola di Lesbo hanno scoperto importanti resti mentre studiavano. Gli esperti hanno annunciato di aver trovato un albero fossile di 20 milioni di anni i cui rami e radici sono ancora sull’isola di Lesbo. Il fossile dell’albero è stato ritrovato durante i lavori stradali ed è stato trasportato e protetto con un’apposita piattaforma metallica.

Un caso come questo è stato provato per la prima volta

In un’intervista con l’agenzia di stampa Reuters, il professor Nikos Zoros del Museo di storia naturale delle foreste pietrificate di Lesbo ha detto che gli scavi sono iniziati nel 1995, quando hanno scoperto per la prima volta un intero albero fossile che aveva ancora rami e radici.

Zorus, “È un ritrovamento eccezionale. È in ottime condizioni. Determineremo il tipo di albero esaminando il fossile.” Egli ha detto.

La foresta si è stabilizzata

15.000 ettari di foreste pietrificate a Lesbo sono sotto la protezione dell’UNESCO. La foresta è stata preservata in uno stato fossilizzato poiché la cenere è stata spazzata via dal vulcano 20 milioni di anni fa.

fosil-001.jpg

Si otterranno maggiori informazioni

Nell’area in cui è stato ritrovato l’albero fossile alto 19 metri, sono state trovate anche foglie di alberi da frutto e ossa di animali.

Professor Zaurus, “Durante gli scavi, sono state scoperte le foreste che si trovavano a Lesbo 17-20 milioni di anni fa. Così possiamo saperne di più sull’ecosistema di quel periodo”. Egli ha detto.

READ  Innovazione nella tecnologia delle batterie: guarda le batterie ricche di litio a livello atomico - Scientific Exploration-cnBeta.COM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *