COVID-19. Memoria, concentrazione e parola.. Il virus colpisce il nostro cervello?

Il Covid-19, nella sua forma lunga, causerebbe problemi cognitivi come perdita di memoria e problemi di concentrazione e di parola. (© SHOTPRIME STUDIO / Adobe Stock)

Come sintomi, lo sapevamo tosseGola irritata Perdita del gusto, detta anche perdita dell’olfatto…

Per alcuni, contrattare COVID-19 È anche sinonimo di deterioramento cognitivo.

Problemi di concentrazione, perdita di memoria, problemi di linguaggio…

un studia, Intitolato Deficit cognitivi e di memoria nel lungo COVID Pubblicato il 17 marzo 2022 e svolto in collaborazione con diversi ricercatori dei dipartimenti di psicologia delle Università di Exeter e Cambridge, nonché da scienziati del Servizio Sanitario Nazionale (SSN), confermano queste osservazioni.

Gli autori spiegano che “Anche se il Covid-19 è considerato una malattia respiratoria, sappiamo che l’infezione provoca effetti in altre parti del corpo. Molti pazienti lamentano sintomi neurologici”.

Questi sintomi saranno molto presenti in coloro che li hanno sperimentati Febbre alta o vertigini Mentre erano malati di Covid-19.

“Il Covid ama le neuroscienze”

Lo studio, condotto su 181 persone con Covid e 185 senza, prevedeva una serie di test cognitivi. Ha affermato: “La disfunzione cognitiva è uno dei sintomi più comunemente riportati di una malattia prolungata da COVID-19 con circa il 70% dei pazienti che lo segnala”.

chiamalo per mectu.frKatherine Thomas Anthion è una neurologa e membro di Osservatorio delle memorie B2VCura “3 o 4 pazienti Covid-correlati al giorno”, nella sua clinica a Lyonnais. “Il Covid ama le neuroscienze”, ha detto al telefono.

Video: Attualmente in Actu

Secondo lei, questi problemi cognitivi sono caratterizzati dai cosiddetti cervello annebbiato.

È come se avessimo passato tutta la notte, in realtà. Facciamo fatica a seguire una conversazione, perdiamo la nostra sequenza di pensiero, ci distraiamo rapidamente… questo aumenta la stanchezza dovuta al Covid. È un circolo vizioso.

Catherine Thomas EntryonNeurologo a Lione

Fino a “7 punti QI inferiore”

Infatti, in uno studio precedente degli stessi autori, abbiamo appreso che tra gli intervistati precedentemente colpiti da Covid-19, il 77,8% ha indicato di avere difficoltà di concentrazione e il 67,5% ha riferito di dimenticanza.

READ  La NASA ha pubblicato una sorprendente scoperta sull '"anomalia" nel Triangolo delle Bermuda

Quasi il 60% ha ammesso che “la parola è spesso sulla punta della lingua” e il 43,7% ha riscontrato differenze semantiche esplicite. In altre parole, non stavano dicendo o scrivendo le parole che volevano.

Molti studi come Quel Frederic Alemanno menzionato lì. Quest’ultimo afferma che su un campione di 87 pazienti con Covid-19, “l’80% ha avuto disturbi neuropsichiatrici.

Possiamo anche citare questa ricerca Luglio 2022 pubblicato sulla prestigiosa rivista bisturi 81.337 persone sono state sottoposte a test cognitivi.

I partecipanti risultati positivi al Covid-19 hanno avuto un punteggio complessivo più basso e hanno sviluppato questo deficit con la gravità della malattia respiratoria iniziale. lui era lì […] Un chiaro effetto dei casi lievi confermati in laboratorio, che non hanno registrato difficoltà respiratorie.

Adam Hampshiree altri ricercatori sui “deficit cognitivi nelle persone che si sono riprese da Covid-19”, uno studio pubblicato su The Lancet.

Adam Hampshire, autore dello studio, sottolinea a Una perdita totale di 7 punti QI.

Se non dicono nulla o non dicono nulla sul QI, anche altri studi citati parlano di una relazione tra il grado di malattia e i disturbi cognitivi associati.

Molte testimonianze

In articoli precedenti, diverse testimonianze di persone con Covid da tempo hanno confermato queste affermazioni.

Nell’aprile 2021, Natalie ha riferito, a premere il canaleE il Ad esempio, i “problemi di concentrazione”, dice, sono associati a un lungo covid.

Nel luglio 2021, la madre ha spiegato Notizie di Tolosa che soffriva “a causa di [son] Lungo covid, nebbia mentale, problemi di memoria e di concentrazione”.

di Eco AncenisSandrine ha testimoniato di “diversi problemi con il pensiero e la concentrazione”.

READ  Ecco, il test della personalità virale | Sei una persona ragionevole? Quello che vedi per primo nella foto ti insegnerà | Test virale psicologico | test visivo | Sfida virale | Messico

chiesto da news.fr Su questo argomento, François Brecker, ex capo del dipartimento di malattie infettive e tropicali dell’ospedale Petit-Salpétrière, spiega che è “inquietante” e che “anche se è raro, capita che le malattie attacchino altre parti di quelli che di solito prendono di mira.

“Prematuro”

Se è davvero preoccupante, Jean-Paul Stahl, specialista in malattie infettive presso l’ospedale universitario di Grenoble, vuole che sia più mite.

Secondo lui, non abbiamo abbastanza dati, non abbastanza senno di poi.

Inoltre, i dati sono stati raccolti – nello specifico – dai ricercatori di Exeter e Cambridge online. “Ciò significa che siamo stati meno in grado di garantire dati di alta qualità assicurandoci che i partecipanti si trovassero in un ambiente appropriato o adeguatamente concentrati sull’attività”.

Possiamo curarlo?

Tuttavia, il dottor Thomas Antrion è sicuro di sé: “Il Covid, come altre malattie, può effettivamente colpire il nostro cervello”.

Secondo lei, il virus può, in alcuni casi, modificare il sistema nervoso simpatico, che permette all’organismo, in tempi normali, di adattarsi a tutte le situazioni. “Se corriamo, i nostri cuori batteranno più velocemente”, spiega.

Per curare questi inconvenienti è necessario riadattare il corpo allo sforzo, organizzando ad esempio sessioni sportive. Consente una migliore circolazione sanguigna e quindi un migliore apporto al cervello.

“Può sembrare paradossale spingere una persona stanca a correre, ma è così che possiamo risolvere il problema. Lo sport, come dovrebbe, non può che essere benefico per l’organismo”.

” Deve essere Tra 3 e 12 mesi di riabilitazione prima che il paziente si riprendesse completamente.

Questo articolo ti è stato utile? Sappi che puoi seguire Attu nello spazio notizia . Con un clic, e previa registrazione, troverai tutte le novità delle tue città e dei tuoi marchi preferiti.

READ  Nuovi numeri di casi, l'esperto afferma che il Queensland affronta l'epidemia di COVID-19 in stile NSW senza più vaccini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.