Ciclismo. Grande delusione: Manchua Paul Lapira rinuncia al Giro d’Italia!

Ciclismo.  Grande delusione: Manchua Paul Lapira rinuncia al Giro d’Italia!

Vedi le mie notizie

Paul Lapira ha abbandonato il Giro d’Italia durante la quarta tappa. (© Paolo Lapira)

Paolo Lapira Ricorderemo a lungo il suo primo grande tour. Nel 22, un corridore di Saint-Hilaire-du-Harcout (Quanto) Ritirato, martedì 9 maggio 2023, al via della quarta tappa del Giro in Italia.

paziente, Paolo Lapira (Citroën AG2R) è stato presto abbattuto dal velocissimo gruppo in questa prima giornata del Giro in montagna. A 120 chilometri dal traguardo, sotto la pioggia, non ha insistito ed è dovuto restare indietro. È il primo corridore ad abbandonare questo Giro d’Italia.

“Paul Lapira soffre di una sindrome simil-influenzale dalla terza tappa (lunedì) che lo ha costretto al ritiro dai primi chilometri della quarta tappa. Riserverà una pausa al suo ritorno in Francia prima di riprendere ad allenarsi”. Dr. Cyril Barthomov, medico del team AG2R Citroën.

Mikael Sherrell, ora unico Manchua del Giro

Paul Lapira ha vissuto tutte le emozioni durante quella prima settimana… Durante la seconda tappa di domenica, i manciuriani sono scappati e sono riusciti a indossare la maglia blu del miglior scalatore. Sperava che se ne sarebbe parlato nei prossimi giorni. Non avrà la possibilità.

Solo un corridore della divisione è in corsa, Mikael Sherrill (AG2R Citroen).

Ha vinto la quarta tappa di questo Giro d’Italia Aurelien Paret-Pittore. Aureline Barrett è una pittricemembro del Team AG2R Citroën.

Video: attualmente in Actu

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.

READ  Mario Draghi ha interrotto l'intervista live di Marcel Jacobs per congratularsi con lui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *