Bitcoin: L’uomo che afferma di essere il suo creatore ottiene $ 54 miliardi in una causa.

L’informatico e imprenditore australiano Craig Wright ha appena vinto una causa per 1,1 milioni di bitcoin, forse 54 miliardi di dollari. Dal 2016, l’uomo ha affermato di essere Satoshi Nakamoto, il creatore di Bitcoin. Ma si rifiuta di fornire prove che lo confermino.

processo Iniziarono così i lavori civili sul suolo americano da parte degli eredi dell’ex aiutante di Craig Wright, David Kleiman, morto nel 2013, per recuperare parte di questi 1,1 milioni di bitcoin.

Il reclamo, composto dai suoi eredi, riteneva che David Kleiman, in quanto co-creatore di bitcoin con Craig Wright, avesse diritto alla metà della ricchezza rappresentata da questi 1,1 milioni di bitcoin.

Dubbi sull’identità di Satoshi Nakamoto

il problema ? Rimane un grande mistero circa il processo e l’identità della persona o delle persone all’origine di questo rivoluzionario sistema monetario. Creatore Bitcoin Usa un soprannome: Satoshi Nakamoto. Oggi la sua identità rimane sconosciuta e non si sa se Nakamoto sia uno pseudonimo dietro il quale si nascondono una o più persone. Quello che è certo è che ha creato il suo progetto nel 2008. Ci ha lavorato fino al 2011 prima di scomparire, ritirandosi con i primi 1,1 milioni di bitcoin creati nella storia.

Sebbene l’identità di Nakamoto rimanga sconosciuta, la ricerca condotta durante questo processo, necessaria per arrivare a un verdetto, è ancora in voga, una rivoluzione in questo universo ancora molto giovane. Craig Wright afferma che “Wright e Kleiman hanno creato bitcoin insieme”.

Craig Wright contro i successori di Kleiman

A seguito di questa dichiarazione, l’imprenditore australiano ha stimato di valere la metà del portafoglio di 1,1 milioni di bitcoin detenuto dagli eredi Kleiman. Per affrontare il problema della successione, molti esperti hanno affermato che “solo una persona che è stata coinvolta in Bitcoin dall’inizio ha accesso al portafoglio”.

Ma il giudice è andato oltre. Incapaci di dimostrare il loro coinvolgimento nello sviluppo della tecnologia, né di provare una partnership con Kleiman, gli eredi furono così privati ​​del portafoglio del tutto, a favore di Craig Wright.

Tuttavia, Wright era ancora tenuto a pagare $ 100 milioni di danni a W&K Info Defense Research LLC. Tutte le altre commissioni sono state eliminate.

Quando Craig Wright acquisirà un portafoglio di $ 54 miliardi o 48 miliardi di euro, diventerà una delle 30 persone più ricche del mondo, secondo la classifica. Forbes. Prima che fosse pronunciata la sentenza, aveva promesso di devolvere in beneficenza buona parte di questa fortuna.

READ  Il modello PS5 più leggero e modificato è già in vendita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *