Azione decisa, Microsoft sta chiudendo tutti i collegamenti per il download di Windows 11 sparsi

KONTAN.CO.ID – Azione rigorosa, Microsoft chiude tutto Link per scaricare Windows 11 è su Internet. Quasi tutti i siti di fornitori file di hosting Che è ancora influenzato dalle perdite di Windows 11.

Qualche tempo fa, Windows 11 è apparso su Internet. Non solo immagine dello schermo solo generalizzazione, anche Link per scaricare Anche ISO Windows 11 è popolare.

Furiosa per questo, Microsoft ha finalmente compiuto passi decisivi. Citazione da PCMagE il Sulla base di segnalazioni dal sito focibit L’ufficio di Microsoft Japan chiede a Google di chiudere Link per scaricare Finestre sparse 11.

Secondo Microsoft, la pubblicazione Link per scaricare Questa perdita è stata decifrata da Windows 11 Copyright o diritto d’autore. Nome del sito web biboom.com Sono presi di mira da Microsoft per l’hosting Link per scaricare Windows 11 perde online.

Non è tutto, il tuo account di hosting di Google Drive Link per scaricare Windows 11 è stato colpito anche da Microsoft. Inoltre, altri cinque siti sono ancora chiusi Link per scaricare-Per pubblicare perdite di Windows 11.

Secondo Microsoft, il sito offriva i suoi prodotti che dovevano essere pagati gratuitamente. Questo ovviamente ha un impatto sul business di Microsoft.

Allo stesso tempo molti siti di condivisione un file Il che è sorprendente Link per scaricare La perdita di Windows 11 è stata eliminata. Prendi questo esempio Mega.nz, link Scarica Che potrebbe essere stato il primo a pubblicare il sistema operativo Windows 11 trapelato è stato completamente rimosso.

Se sei ancora testardo Link per scaricare Le perdite di Windows 11 nel sito mostreranno la seguente notifica.

READ  Apple annuncia i computer iPad più potenti in assoluto!

Il file che stai cercando di scaricare non è più disponibileo significa un file Questo sei tu Scarica non è più disponibile.

È meglio attendere le notizie ufficiali di Microsoft riguardo a Windows 11 che potrebbero essere annunciate il 24 giugno. Indipendentemente dal fatto che utilizzi o meno il nome Windows 11, la cosa ovvia è che Microsoft annuncerà la prossima versione di Windows in quella data.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *