AOAC International nomina Brad Stoeck direttore dell'istituto di ricerca

AOAC International nomina Brad Stoeck direttore dell'istituto di ricerca

Il 9 gennaio, AOAC International ha annunciato che Brad Stoeck sarebbe stato il direttore inaugurale dell'istituto di ricerca. Stoick, membro dell'AOAC da oltre 20 anni, ha ricoperto numerose posizioni dirigenziali in settori quali la biologia, le scienze alimentari e l'amministrazione aziendale.

“Brad è membro di lunga data dell'AOAC e ha prestato servizio come volontario nel Formal Methods Board, nella Technical Division for Laboratory Management (TDLM) e nel Analytical Laboratory Accreditation Standards Committee (ALACC)”, ha affermato Katerina Mastowska, Deputy International Direttore esecutivo dell'AOAC. Capo del Dipartimento di Scienze. “Siamo entusiasti di averlo nella nostra squadra e di utilizzare la sua vasta esperienza nell'analisi degli alimenti e nel controllo di qualità per guidare i programmi dell'AOAC Research Institute.”

Stoick ha conseguito un Master in Scienze alimentari, una Laurea in Biologia (entrambi presso l'Università dell'Illinois Urbana-Champaign) e un MBA presso il Quantic College of Business and Technology. È anche uno scienziato alimentare certificato e membro professionale dell'Institute of Food Technologists (IFT), dell'Associazione internazionale per la protezione alimentare (IAFP) e dell'AOAC International.

Stawick ha lavorato per diversi fornitori di laboratori a contratto a livello mondiale e nazionale, ricoprendo principalmente ruoli di senior management nelle operazioni e nella qualità, specializzandosi in scienze alimentari, ambientali, agricole e della vita. Più recentemente, Stawick ha gestito la propria società di consulenza, Stawick Laboratory Management, fornendo guida e supporto ai clienti nell'ambito dei test. Nello specifico, la sua azienda aiuta con la convalida del metodo, studi collaborativi, valutazioni di laboratorio, certificazione ISO, materiali di formazione e altro ancora.

Oltre ad essere membro dell'AOAC, Stawick presta regolarmente servizio come volontario attivo. Ha anche prestato servizio volontario per A2LA, un partner AOAC, come valutatore principale e in vari comitati e nell'American Council of Independent Laboratories (ACIL). Sono stati sforzi come questi che lo hanno portato a essere nominato Fellow nel 2018.

READ  Queste sono le auto che scelgono i conducenti più anziani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *