Annunciati i risultati delle due partite finali per la robotica educativa e le Olimpiadi Nazionali delle Scienze dell’Ingegneria

Il Ministero dell’Istruzione nazionale, della formazione professionale, dell’istruzione superiore e della ricerca scientifica, il Settore nazionale dell’istruzione, hanno annunciato i risultati delle due partite finali per la robotica educativa e le Olimpiadi nazionali delle scienze ingegneristiche, ciclo 2021, entrambe le organizzazioni lo scorso maggio.

Il ministero ha dichiarato, in una dichiarazione di oggi, lunedì, che il primo posto nella partita finale di robotica educativa, organizzata dal ministero in collaborazione con l’Associazione Tawasul per lo sviluppo tecnologico, apparteneva alla squadra composta da Mr. Hisham Jarmoumi e i due studenti, Wiam Mahboubi e Omaima Taqi della scuola media Omar Ibn Al-Khattab della direzione regionale di Jerada nell’est. .

Il secondo posto è andato alla squadra della regione orientale, composta da Mr. Zidouni Boudjemaa e dagli studenti Jaafar Azouzi e Hamza Makhukhi della Canadian Preparatory High School della direzione regionale, Taourirt, mentre il terzo posto è stato vinto dalla squadra del Regione di Beni Mellal Khenifra, composta dal sig. Saleh Mazoui e dagli studenti Mohamed Bouazoui e Rayan El Yasem della scuola preparatoria secondaria residenti nella direzione della direzione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Regione di Khouribga.

Otto squadre in rappresentanza delle scuole superiori di cinque squadre si sono qualificate per la partita finale di questa sessione, dopo essersi qualificate al livello dell’andata di questa competizione, in cui hanno gareggiato 12 squadre.

Nel tracciare i risultati della partita finale delle Olimpiadi Nazionali delle Scienze dell’Ingegneria, organizzata dal Ministero nella sua prima edizione in collaborazione con l’Associazione degli Insegnanti di Scienze Industriali del Marocco, il progetto “Gérant automatique de flux”, che rappresenta il liceo La qualificazione Abi Al-Abbas Al-Sabti della Direzione Regionale di Marrakech, ha vinto il primo posto.Con una squadra che comprende gli studenti Marwan Qarawi, Othman Al-Basha e Ahmed Tarraf, inquadratura dal professor Abdel Latif Haft.

Il progetto “Robot explorateur”, che rappresenta la scuola superiore di qualificazione Al-Khwarizmi, della direzione regionale di Safi, si è aggiudicato il secondo posto, con una squadra composta dai due studenti, Ghalia Al-Qaisoni e Rania Bounsir, e lo studente Muhammad Amin Hanin, incorniciato dal professor Youssef Al-Fahm.

Per quanto riguarda il terzo grado, apparteneva al progetto “Ferme intelligente”, in rappresentanza del Liceo Scientifico di Eccellenza Bin Jarir della Direzione Regionale di Al-Rahamna, con un team composto dagli studenti Ayman Jaaran, Abd al-Rahman Bukhad e Yassin Ikram, incorniciato dal professor Saeed Arjoum.

A questa partita hanno partecipato dieci squadre in rappresentanza delle qualifiche delle scuole superiori di quattro squadre, dopo essersi qualificate al livello dell’andata di questa competizione, alla quale hanno partecipato 23 squadre.

In questa occasione il Ministero si è congratulato con le squadre vincitrici, augurando loro di continuare l’eccellenza nel loro percorso accademico e creativo.

READ  Google si diverte a inserire il pesce d'aprile nel codice Stadia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *