AMD SAM su Radeon RX 6800 XT in fase di test

Benchmark completi in Full HD, WQHD e Ultra HD con il BIOS e i driver più recenti su un PC da gioco con display AMD Radeon RX 6800 XT e Ryzen 9 5950X: i miglioramenti delle prestazioni tramite AMD Smart Access Memory (SAM) basata su PCIe Resizable BAR sono in parte evidente. Non c’è da stupirsi che Nvidia seguirà presto l’esempio.

Con la “memoria di accesso intelligente” (SAM), AMD è stato il primo produttore a fornire schede grafiche Radeon RX 6000 con funzionalità RDNA 2 all’inizio del quarto trimestre del 2020, che è stata utilizzata per molto tempo come il protocollo PCI Express ha disponibile, ma non ancora utilizzato. Inizialmente, era supportato solo dalla Radeon RX 6000 in combinazione con Ryzen 5000 su schede madri con BIOS adattato di conseguenza.

Ma AMD ha causato una valanga con Smart Access Memory. Non solo tutti i produttori di schede madri hanno approvato SAM per schede madri al di fuori delle raccomandazioni AMD, incluso Threadripper e con il chipset Intel, anche Nvidia seguirà l’esempio a marzo con la serie GeForce RTX 3000 – le nuove GPU mobili GeForce RTX 3000 hanno già supportato questa funzione .

AMD SAM su Ryzen 5000

AMD SAM su Ryzen 5000

AMD SAM su Ryzen 5000

Finora, ComputerBase ha esaminato SAM solo nel primo test della Radeon RX 6800 XT e solo in una manciata di giochi in Ultra HD, i guadagni non erano molto convincenti. Eppure tutti i produttori stanno calpestando il gas?

I primi test di benchmark della redazione forniscono maggiore precisione, più giochi e con nuove versioni di BIOS e driver Il motivo: in alcuni casi, i guadagni di prestazioni da AMD SAM sono maggiori rispetto all’utilizzo di una classe di schede grafiche superiore.

Cos’è AMD SAM noto anche come PCIe Resizable BAR?

Ma che cos’è comunque una “memoria ad accesso intelligente” PCIe ridimensionabile basata su BAR? Fino ad ora, il processore era in grado di accedere direttamente solo a 256 MB di memoria della scheda grafica e memorizzare i dati lì, a cui la GPU poteva accedere senza dover ottenere “lentamente” i dati dalla RAM. A causa della bassa capacità dell’area di indirizzi disponibile, la GPU e la CPU non possono sfruttare il canale di comunicazione diretto.

AMD è stata ora il primo produttore di hardware ad eliminare questo collo di bottiglia con una funzione che era già stata implementata in PCI Express. Stiamo parlando di Resizable BAR, che è uno standard che è stato implementato diversi anni fa utilizzando il protocollo PCIe 3.0, ma che è stato completamente ignorato nel mondo Windows fino ad ora. AMD ha certificato la sua implementazione di “accesso intelligente alla memoria” per il nastro ridimensionabile (SAM).

Con Resizable BAR, il processore può accedere alla memoria completa della scheda grafica, i dati vengono trasferiti tramite PCIe 3.0 o due volte la veloce interfaccia PCIe 4.0 e la GPU non deve passare attraverso la memoria principale.

Quali sono i requisiti per AMD SAM?

L’implementazione non è stata chiaramente banale per AMD, perché non solo il driver deve supportare la funzione, ma anche la scheda grafica e la scheda madre dovrebbero funzionare tramite BIOS / firmware.

Nvidia richiede un nuovo firmware

Ad esempio, il firmware è il motivo per cui la barra ridimensionabile GeForce RTX RTX 3060 da 12 GB di Nvidia non è disponibile dal primo giorno e le GPU mobili GeForce RTX 3000 rilasciate di recente lo stanno già facendo, la vecchia GeForce RTX 3080 La GeForce RTX 3080, GeForce RTX 3070 e GeForce RTX 3060 Ti non seguiranno fino a marzo, quando saranno disponibili nuovi aggiornamenti di driver e firmware. Apparentemente, AMD ha sorpreso Nvidia con la BARRA ridimensionabile, altrimenti tutte le schede GeForce RTX 3000 avranno un BIOS modificato sin dal primo giorno.

Nvidia introduce un nastro di dimensioni variabili tramite l'aggiornamento del firmware GeForce RTX 3000 a marzo
Nvidia introduce un nastro scalabile tramite l’aggiornamento del firmware GeForce RTX 3000 a marzo (Immagine: Nvidia)

Forse solo per RX 6000 e RTX 3000

Nvidia ha recentemente annunciato una BAR ridimensionabile per la generazione di Ampere, la GeForce RTX 2000, quindi è probabile che Turing non riceva alcuna modifica. AMD sta attualmente parlando solo di SAM per Radeon RX 6800, Radeon RX 6800 XT e Radeon RX 6900 XT. Anche in questo caso, è improbabile che la funzionalità segua formalmente i modelli precedenti. Nella comunità ComputerBase, alcuni lettori vogliono che il SAM funzioni su una GPU AMD oltre a RDNA 2, ma gli editori non possono confermarlo: un tentativo sulla Radeon RX 5700 XT è fallito e le prestazioni non sono cambiate.

È richiesto anche un BIOS adatto per la scheda madre

Oltre alla scheda grafica, è richiesto un BIOS per la scheda madre e quindi indirettamente anche un processore e un chipset corrispondenti per la scheda madre. Ufficialmente, solo le CPU Ryzen 5000 combinate con il chipset X570 o B550 e il nuovo BIOS supportano attualmente questa funzione. Ma non è perché altre CPU o schede madri non possono gestire SAM. Mancava semplicemente un BIOS modificato per visualizzare la serie Radeon RX 6000.

Adesso c’è. Resizable BAR è ora supportato da molte vecchie schede madri AMD e sono incluse anche varie schede madri Intel. Nel frattempo, diventa più complicato trovare una scheda madre esistente che non supporti la barra ridimensionabile, anche se è ancora ufficiale una B550 o X570. ComputerBase non ha considerato un gruppo così informale, ma secondo i rapporti di Internet, SAM opera lì almeno in generale. Diamo il benvenuto al forum alle recensioni degli esperti da parte dei lettori di ComputerBase su questo argomento.

SAM è attivo adesso o no?

Se è installata una versione del BIOS compatibile, è comunque necessario attivare BAR Resizable; Il lavoro è attualmente inattivo. Nella prima fase, è importante disattivare l’opzione “CSM Support” (modalità di compatibilità per dispositivi legacy). Questo di solito è il caso, il che è positivo, perché CSM non può essere facilmente chiuso su un sistema esistente, poiché Windows potrebbe non avviarsi dopo. Inoltre, dovrebbero essere attivate le opzioni “Above 4G Decode” e “Resizable Bar Support” – a seconda del produttore, gli elementi possono essere denominati in modo leggermente diverso, ma di solito sono più facili da trovare (nelle voci di menu PCI Express).

Attiva AMD SAM su Gigabyte B550 Aorus Pro

Attiva AMD SAM su Gigabyte B550 Aorus Pro

Attiva AMD SAM su Gigabyte B550 Aorus Pro

Attiva AMD SAM su Gigabyte B550 Aorus Pro

Se la funzione è attiva nel BIOS, il driver della scheda grafica corrispondente dovrebbe essere installato solo su una scheda grafica compatibile e il SAM dovrebbe iniziare a funzionare. Ma fa anche questo? La domanda non è così facile a cui rispondere, perché anche i driver AMD attualmente non forniscono un’indicazione di ciò.

Tuttavia, se vai alla scheda “Risorse” nel gestore dispositivi della scheda grafica, troverai un punto chiamato “Ampia area di memoria” sotto la voce “Tipo di risorsa” quando il SAM è attivato. Senza SAM ci sono solo voci con “area di memoria”.

Modificare la dimensione della barra in Gestione dispositivi
Modificare la dimensione della barra in Gestione dispositivi

Lo schermo è probabilmente solo metà della storia, perché anche sulla scheda grafica Radeon RX-5000, c’è un ingresso all’area di memoria estesa sul “SAM”, ma gli standard non mostrano alcun effetto positivo sul non-RDNA- 2 schede grafiche. In linea con questo, lo strumento che AMD ha messo a disposizione degli editori indica che il SAM è inattivo sulla Radeon RX 5000.

Ora lo strumento può ovviamente funzionare correttamente solo con la Radeon RX 6000, ma in termini di risultati di benchmark, è probabile che il gestore del dispositivo possa certificare la compatibilità generale con Resizable BAR, ma non di più. Quindi è concepibile che quest’ultimo si renda conto che la catena hardware può generalmente gestire un nastro di dimensioni variabili, ma finché il driver della scheda grafica non dà il “Go” finale, non c’è nastro ridimensionabile dopo tutto. E il gestore dei dispositivi non sembra notare questo passaggio esatto.

Il driver della scheda grafica gioca un ruolo importante

Il driver della scheda grafica generalmente gioca un ruolo importante nel ridimensionamento BAR. La stessa AMD difficilmente rivela alcun dettaglio, ma si dice che l’implementazione non sia stata né facile né una spesa una tantum. La manutenzione costante dei driver è chiaramente essenziale, perché AMD sembra funzionare con una whitelist almeno per ora. Ciò significa: se il gioco non è codificato su di esso, il SAM rimarrà inattivo. Secondo AMD, ci sono titoli che funzionano più lentamente con SAM che senza di essi, e quindi non sono inseriti nella whitelist. Non ci sono informazioni più accurate sul motivo per cui ciò sta accadendo e su quali giochi attualmente funzionano con SAM.

Pagina successiva: Standard con AMD SAM con risoluzione e punteggio Full HD, WQHD, Ultra HD

READ  Canon potrebbe rilasciare la sua versione DJI OSMO Pro: i brevetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *