Eleonora Giorgi contro La Marchesa D’Aragona: “È una cosa vergognosa”

0
Eleonora Giorgi contro La Marchesa D'Aragona:

Dopo la prima settimana del Grande Fratello vip ecco che iniziano i litigi all’interno della casa, Eleonora Giorgi contro La Marchesa d’Aragona? Le due donne si contendono a quanto pare un uomo della casa: “È una cosa vergognosa“.

Walter Nudo e Silvia Provvedi

Durante questa prima settimana abbiamo avuto modo di vedere Walter Nudo e Silvia Provvedi sempre più vicini. La cosa avrebbe scosso anche il fidanzato della gemella bruna de Le Donatella che in occasione di un’intervista a Spy ha subito dichiarato di non esser single, quindi che la fidanzata Silvia sta dicendo una cosa non vera. Ad ogni modo Silvia Provvedi sembra avvicinarsi sempre di più all’attore Walter Nudo… Ma l’uomo non avrebbe attirato soltanto l’attenzione della giovane.

Marchesa d’Aragona hot

In occasione della prima settimana del Grande Fratello Vip abbiamo avuto di vedere protagonista del mondo del gossip La Marchesa d’Aragona hot. La concorrente di questo Grande Fratello Vip, presentata come la donna dell’età indecifrabile, si è lasciata andare a coccole e pose ammiccanti durante un bagno rilassante all’interno della casa. Oggi però si torna a parlare di lei per via di un Eleonora Giorgi contro La Marchesa d’Aragona, cosa sta succedendo?

Lei dovrebbe dare un po’ di saggezza

Come abbiamo spiegato all’inizio del nostro articolo Walter Nudo avrebbe catturato l’attenzione di parecchie delle sue coinquiline. In cima per lista troviamo Silvia Provvedi seguita a quanto pare da Eleonora Giorgi. La Marchesa D’Aragona avrebbe lamentato alcune attenzioni che l’attrice avrebbe rivolto proprio verso Walter Nudo. “È venuta qua Eleonora e tirava su la maglietta a Walter Nudo per far vedere quanto era bono,– spiega La Marchesa, come riportato da Lanostratv.it-. Ma una donna di quella età che si mette a dire bono? Una persona grande come può dire certe cose? È una cosa vergognosa, non me l’aspettavo da lei… Lei dovrebbe dare un po’ di saggezza…“.