Domenica In, il debutto di Chiara Francini accanto a Pippo Baudo

0

Una domenica pomeriggio garbata quella proposta su Rai Uno dallo storico programma Domenica In che vede alla conduzione per la tredicesima volta Pippo Baudo. La vera novità del contenitore domenicale è l’attrice toscana Chiara Francini, che si dice felice e tanto emozionata di stare accanto a Baudo, che definisce un maestro colto, ironico, come lei stessa ha scritto sul suo profilo Instagram. E ha aggiunto: “Lo adoro e gli sono grata per avermi scelto”.

Il Pippo nazionale ha fatto centro anche questa volta. I due conduttori si sono visti per la prima volta, entrambi erano ospiti, durante la diretta de “Le invasioni barbariche” condotto da Daria Bignardi. Qui l’idea di proporre all’attrice di partecipare al programma, uno tra i più amati della tv, che debuttò nel 1976 grazie ad un’idea di Corrado. Lei di talento ne ha tanto, oltre che essere comica e simpatica, con alle spalle 15 anni di carriera: cinema, teatro e tv. Tutto senza mai trascurare lo studio: si è laureata in Lettere, conosce cinque lingue. Ha interpretato quasi trenta film e anche cortometraggi.

Tra i successi c’è “Una moglie bellissima” di Leonardo Pieraccioni. E poi: “Maschi contro femmine” di Fausto Brizzi, “Soap opera” di Alessandro Genovesi e ancora film d’autore come, ad esempio, “Miracolo a Sant’Anna” di Spike Lee. Seguono le fiction, tra le quali “Tutti pazzi per amore“. In tv ha fatto anche la giurata in “Eccezziunale veramente“, il talent dei nuovi comici in onda su La7 la scorsa primavera. E adesso ritorna in tv al fianco del grande Pippo Baudo per entrare nelle case degli italiani.

LEAVE A REPLY