Maria Grazia Cucinotta: “Mio papà è andato via quest’anno”

0

Maria-Grazia-CucinottaL’attrice siciliana Maria Grazia Cucinotta è stata intervistata sabato pomeriggio, all’interno della trasmissione “Verissimo”, condotta da Silvia Toffanin su Canale 5. L’attrice ha raccontato alcuni aspetti personali che non tutti conoscono: quest’anno ha perso il padre, un momento molto commovente. “Mio papà è andato via quest’anno. Mi ha insegnato l’onestà” rivela una commossa Cucinotta. “La cosa è ancora fresca, mi dicevano che mio papà aveva un’età ma un genitore non ha mai un’età. Mio padre aveva 90 anni” precisa. Un momento molto difficile per una donna che ha avuto un grandissimo successo al cinema. E a proposito di cinema, la Cucinotta è stata da poco a Roma per il Festival Internazionale del Film, dove ha assistito alla proiezione della versione restaurata de “Il Postino“, il grande film con Massimo Troisi che la vedeva fra i protagonisti. “E’ un film che parla di amore vero, cose semplici. E’ una favola meravigliosa che dura tutta la vita” racconta l’attrice siciliana, che in quell’occasione ha avuto modo di lavorare col grande Massimo Troisi. “Massimo ci ha lasciato un film che ha reso fieri gli italiani: sono 20 anni che fa emozionare, anche i ragazzini si emozionano e sorridono” spiega la Cucinotta. Oltre ad essere ancora impegnata nel mondo del cinema, Maria Grazia in questi anni si è dedicata ad un altro tema molto importante, la violenza sulle donne: negli ultimi anni, la Cucinotta sta infatti portando avanti una serie di battaglia contro la violenza sulle donne.

 

LEAVE A REPLY