Chris Brown: “Aggressione a Rihanna? Il mio più grande errore”

1

Rihanna e ChrisC’era un po’ di apprensione per il riappacificamento della coppia formata da Rihanna e Chris Brown. I fans della giovane cantante infatti non hanno dimenticato cosa successe quattro anni fa, quando Chris aggredì pesantemente Rihanna: il volto della cantante riportava i segni di quella violenta e vile aggressione. A distanza di quattro anni, Chris Brown sembra un uomo nuovo, tanto che Rihanna ha deciso di perdonarlo e di tornare nuovamente insieme. Una aggressione che costò carissimo a Chris Brown: fu condannato a 5 anni di libertà vigilata, con sei mesi da scontare in comunità e lavori socialmente utili, oltre ad un pesantissimo danno di immagine, che ha compromesso la sua carriera. Oggi, dopo tanti mesi, Brown ritorna a parlare di quella brutta storia, ma sopratutto, ritorna a parlare della sua attuale relazione con Rihanna. “Quella notte è e rimarrà il più grande rimorso della mia vita, il mio più grande errore. Da quella notte ho imparato tanto, sono cresciuto. Ero molto giovane, mi facevo parecchio” afferma Chris. “D’altronde lei mi ama, e cosa posso dire? Sono stato perdonato, ma ho lavorato tanto per arrivarci” spiega l’artista. Nelle scorse settimane, Rihanna aveva difeso Chris Brown: “è una brava persona, è generoso e affettuoso, è divertente e ha un gran cuore” dichiarava Rihanna in una recente intervista.

1 COMMENT

  1. Ma come si fa a rimettersi con un uomo che ti ha sfigurato?!?! Secondo me non è vero…

LEAVE A REPLY