Sarah Michelle Gellar: soffro di dismorfismo corporeo

0

Dismorfismo corporeo, a cosa si riferisce una parola tanto complessa? Il dismorfismo corporeo non è altro se non la paura incontrollata di avere un qualche difetto fisico, una malattia psicologica quindi che deve essere considerata davvero molto diffusa. Anche le star considerate più belle possono esserne affette. Ad ammettere questa ossessione per il corpo è l’attrice Sarah Michelle Gellar, conosciuta soprattutto per aver interpretato l’ammazzavampiri nel telefilm di grande successo Buffy.

Sarah Michelle Gellar ha infatti affermato: “Un mio amico makeup artist una volta mi disse che non mi aveva mai visto guardarmi allo specchio. Sono sempre circondata da quegli oggetti per via del trucco e parrucco, ma effettivamente cercavo sempre di evitarli. Allora mi sono fatta delle domande”. Si tratta insomma di una malattia che la bionda attrice avrebbe scoperto solo adesso all’età di 34 anni, una scoperta che potrà sicuramente migliorare il suo stile di vita. Essere infatti a conoscenza di un disturbo di questo genere significa già avere in mano gli strumenti per superarlo.

Sarah Michelle Gellar afferma inoltre che sua figlia, Charlotte di due anni avuta con il marito Freddie Prinze Jr., sarà sicuramente di grande aiuto per superare questo disturbo. “Devo solo ricordare che sono un essere umano e una mamma. Essere genitore cambia la vanità, almeno un po’. Deve. Le priorità sono diverse rispetto a prima”, afferma infatti Sarah Michelle.

LEAVE A REPLY