Jennifer Aniston: “Bisturi? Forse a cinquant’anni”

0

Ne è passato di tempo da quando Rai Due trasmetteva Friends ma Jennifer Aniston rimane sempre bellissima, con il suo aspetto da ragazza della porta accanto. Ora, arrivata all’età di 41 anni (ma sembra non dimostrarli affatto) la bella attrice che abbiamo visto al cinema qualche mese fa con Due Cuori E Una Provetta (assieme a Jason Bateman) esce allo scoperto per quanto riguarda la chirurgia plastica. Jennifer Aniston ammette di non sentire il bisogno di nessun ritocco estetico al momento (e sfidiamo chiunque ad asserire ilo contrario) ma non esclude di poter cedere alla tentazione una volta superati i cinquant’anni. Anche la Aniston, dunque, fra qualche anno potrebbe cedere al fenomeno della botoxmania imperante tra i divi di Hollywood. “Penso ci sia una pressione esterna sulle donne e sugli uomini per restare giovani – dice Jennifer Aniston – Questo fa si che non si riesca ad invecchiare con grazia”. E poi aggiunge: “Un sacco di gente del mio sesso si spinge troppo oltre e finisce per avere un effetto contrario, quasi grottesco. Ma, per quanto mi riguarda, ne parlerò fra dieci anni!”. Niente chirurgo plastico, insomma, per la bellissima Jennifer Aniston, almeno per ora. L’unica cosa che le preme al momento, per sua stessa ammissione nella medesima intervista, è di cambiare casa lasciando Beverly Hills per tornare a vivere a New York. Recentemente, infatti, Jennifer Aniston è stata paparazzata mentre era in visita in un appartamento della Grande Mela dal costo irrisorio di 15 milioni di dollari. “Sono cresciuta a New York e mi manca. Non c’è nulla come stare in questa città. La amo”. Al posto del bisturi, quindi, appartamenti costosissimi per lei.

Marco Pesino

LEAVE A REPLY