Toni: “Torno in Italia e voglio un figlio”

0

toni-cecchettoSe la sua vita sentimentale procede a gonfie vele, non si può certo dire lo stesso della sua carriera da professionista nel mondo del calcio. Luca Toni rischia di non essere convocato per i prossimi Mondiali di calcio in Sudafrica previsti per questa estate. Inoltre nella sua attuale squadra, in Germania, tra le file del Bayern Monaco, le cose non vanno nel migliore dei modi, si augura infatti di poter andarsene al più presto.

[ad]

Il tutto sarebbe dovuto ad una serie di errori commessi che sta pagando a duro prezzo, ma lui ha ancora voglia di giocare a calcio e di essere solo ed esclusivamente un calciatore. Il suo desiderio è quello di poter essere convocato per i mondiali e di tornare presto in Italia a giocare per un club italiano.

Come detto però, se la carriera non va, meno male che per Luca c’è l’amore: la sua compagna da diversi anni è Marta Cecchetto, sempre pronta ad essere al suo fianco. Luca ha rivelato che il suo desiderio primario (mondiali di calcio a parte) è quello di sposarsi con la sua bella Marta e soprattutto desidera avere dei bambini al più presto.
Tornare in Italia vorrebbe dire veder realizzarsi i suoi sogni: giocare per un club sentendosi amato e stimolato per cercare di fare sempre meglio e soprattutto potrebbe essere vicino alla sua famiglia e pronto per crearne una sua. Il suo Natale sarà trascorso a Modena insieme alla sua famiglia e, ovviamente, insieme a Marta.
E parlando del suo futuro non nasconde di volersi dedicare ad altro, una volta detto addio al calcio: magari una carriera tv?
Forse lo vedremo in giro per qualche reality, o come inviato…magari dall’Honduras.

LEAVE A REPLY