una top 10 per Fouillet e H

Ancora una volta le francesine sono tornate da un importante torneo internazionale con risultati convincenti. Questo sabato, dopo il quarto round di Internazionali femminili italianedue di loro si sono piazzati nella top 10 finale.

Vairana Heck, Constance Fouillet e Carla de Troia, vincitrici del Trofeo delle Nazioni.

Costanza Fouillet è arrivato addirittura vicino alla top 5, ma ha finito per finire al 6° posto, a +7. La giocatrice de La Freslonnière ha firmato un cartellino da 74 (+2), per inserirsi tra le italiane Marta Spiazzi e Francesca Fiorellini. Dopo il Terre Blanche Ladies Open (4°) e la qualificazione all’Esmond Cup (3°), il giocatore bretone ha un terzo risultato convincente.

Settimana benefica, inoltre, per Vairana Diamine. Il giocatore dell’RCF La Boulie ha superato bene la crisi al secondo turno (80, +8), e con un 75 (+3) dell’ultima giornata, si classifica nono da solo, a +10. Questa è la sua seconda top 10 della stagione, dopo il suo secondo posto allo Junior Orange Bowl all’inizio di gennaio.

Terzo elemento della squadra francese vittoriosa del Trofeo delle Nazioni, Carla di Troia (Saint-Germain) ha consegnato un’ultima giornata in 76 (+4), conquistando così un 16° posto, a +15. Ultimo Habs ad entrare nella top 20 finale, Luisa Reau (Golf Club de Toulouse) ha restituito un cartellino di 78 (+6), per un 19° posto, a +17.

READ  6 Nazioni 2021. L'Italia ha vissuto un altro calvario contro il Galles, Twitter si è scatenato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.