Un villaggio italiano e molto gourmet si stabilisce nel centro di Lille per una settimana

Un villaggio italiano e molto gourmet si stabilisce nel centro di Lille per una settimana

Vedi le mie notizie

Dal 24 al 31 maggio 2023, puoi goderti un evento molto gourmet a Lille: il Village Passione Italia. ©Facebook / La Bottega

Il villaggio “Passione Italia” prenderà il sopravvento Piazza del teatro a Lille da questa mercoledì 24 maggio per un settimana di degustazioni e scoperte attraverso la terra della pasta e del lambrusco rosso. Dieci produttori direttamente da qui d’Italia vi farà scoprire i loro prodotti fino a mercoledì 31 maggio, e a concorso sarà organizzato per provare a vincere un cesto pieno di questi deliziosi piatti!

Dieci produttori dall’Italia

Un’aria di vacanza estiva soffierà sulla città per i prossimi giorni! Un grande villaggio italiano, infatti, si stabilirà in Place du Théâtre, a Lille, e accoglierà dieci piccoli produttori italiani che senza dubbio vi faranno soccombere ai loro grandi vini.

Il “Village Passione Italia” è organizzato dal Consolato Generale d’Italia, dalla Camera di Commercio Italiana per la Francia, dalla Federazione di Commercio di Lille e dal Comune di Lille. Tutti hanno unito le forze per offrire ai visitatori un viaggio nei sapori italiani. Ecco cosa puoi trovare lì:

  • ANTICA MASSERIA DI PUGLIA (Puglia): olive “Bella di Cerignola” al naturale e condite, pomodori

    secchi, antipasti, taralli semplici e conditi e olio d’oliva;

  • ANTICHI SAPORI DI CALABRIA (Calabria): salumi ‘Nduja e Caciocavallo e Scamorza;

  • DOLLY BIJOUX (Veneto): piccoli oggetti e gioielli in vetro di Murano;

  • FIORE DELLE ALPI (Piemonte): panettoni e cunesi (cioccolatini tipici cuneesi);

  • FORMAGGI ITALIANI (Lombardia): gratta di bufala e vari

    formaggi di latte vaccino e caprino;

  • LA CROCCANTERIA (Lombardia): Croccantine, Amaretti,

    creme spalmabili al cioccolato e al pistacchio;

  • LA DOLCE SICILIA (Sicilia): rosticceria e pasticceria siciliana (cannoli, aragostine,

    cassatina);

  • PARMIGIANO REGGIANO BIOLOGICO (Emilia Romagna): parmigiano;

  • TARTUFI D’ALBA E OLIO BIOLOGICO (Piemonte): tartufi bianchi e neri d’Alba,

    prodotti al tartufo come olio d’oliva, riso e formaggio;

  • VIAGGIO IN SICILIA: salumi di suino nero

    di nebrodi e pecorini freschi e stagionati, naturali e stagionati.

READ  Sfogo Gattuso: "Troppi insegnanti a Napoli, non mi piace il trend"

In palio due cesti di prodotti italiani

Questa sarà quindi l’occasione per scoprire nuovi sapori, o comunque per riscoprire quelli che già fanno solleticare le vostre papille gustative. E poiché a Lille l’offerta italiana è già ben consolidata, verrà allestito uno stand della Federazione del Commercio di Lille, che metterà in evidenza i marchi italiani della capitale delle Fiandre che conosciamo bene.

E per aggiungere un po’ di sale alla ricetta di questa settimana italiana, lo stand della Federazione del Commercio di Lille proporrà un concorso la cui unica regola è essere fortunati!

Per provare a vincere uno dei due cesti gourmet del valore di 100 euro e un secondo del valore di 50 euro, basta compilare una scheda e infilarla in una delle urne.

Se nel 1984 Etienne Daho sognava un weekend a Roma, Lille gli offre un viaggio on the road di una settimana!

Video: attualmente su Actu

Da mercoledì 24 a mercoledì 31 maggio 2023, in Place du Théâtre, a Lille. Aperto dalle 9:30 alle 19:30

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *