Silvio Berlusconi vuole tornare parlamentare in Italia… a 85 anni

Remo Casilli/REUTERS L’ex primo ministro italiano e leader del partito Forza Italia (Go Italy!) Silvio Berlusconi partecipa a un raduno a Roma, 9 aprile 2022. REUTERS/Remo Casilli – RC2RJT9I51WT

Remo Casilli/REUTERS

L’ex capo del governo italiano Silvio Berlusconi, qui nell’aprile 2022, vuole tornare al Senato, a dieci anni dalla sua destituzione per una condanna per evasione fiscale.

ITALIA – Presto un ritorno in Parlamento per Silvio Berlusconi? Dieci anni dopo essere stato estromesso dal Senato per una condanna per evasione fiscale, l’ex capo del governo italiano, al centro di numerosi scandali, ha dichiarato mercoledì 10 agosto di sperare di tornarvi durante le elezioni legislative di settembre.

“Penso che alla fine mi candiderò al Senato, così tutte queste persone che mi hanno chiesto di essere finalmente felici”, ha raccontato alla Rai l’85enne miliardario e magnate dei media. Pochi mesi prima, a febbraio, era tra i favoriti per la presidenza del Paese, prima di ritirarsi dalla corsa.

Dopo aver contribuito a far cadere il primo ministro Mario Draghi il mese scorso ritirando il suo sostegno, il partito di centrodestra di Berlusconi Forza Italia sembra destinato a tornare al potere con le elezioni per parlamentari e senatori previste per il 25 settembre. Fa parte di una coalizione di destra dominata dai postfascisti Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, che include la Lega Anti-Immigrazione di Matteo Salvini.

La leader di estrema destra Giorgia Meloni è in testa ai sondaggi

Berlusconi, attualmente eurodeputato, ha respinto le notizie secondo cui è preoccupato per la possibilità che Giorgia Meloni, il cui motto è “Dio, Paese e Famiglia”diventa capo del governo della terza economia più grande della zona euro.

READ  L'Italia blocca la nave di soccorso ai migranti appartenente alla ONG tedesca

Notando l’accordo tra loro secondo cui chi ottiene il maggior numero di voti sceglie il primo ministro, ha detto: “Se è Giorgia, sono sicuro che saprà portare a termine questo difficile compito”.

Ma ha esortato gli elettori a sostenere il suo partito come voce moderata della coalizione, sottolineando la sua posizione europea e atlantista. “Ogni ulteriore voto a favore di Forza Italia rafforzerà il profilo moderato e centrista della coalizione”ha detto in un’intervista separata pubblicata mercoledì sul giornale Il Giornale.

Una carriera segnata da tante polemiche

Berlusconi è stato tre volte primo ministro italiano, negli anni ’90 e 2000, ma ha dominato la vita pubblica per molto più tempo alla guida di un vasto impero dei media e dello sport.

Il Senato lo ha espulso nel novembre 2013 dopo la condanna per evasione fiscale, gli è stato vietato di partecipare alle elezioni legislative per sei anni ma è stato eletto al Parlamento europeo nel 2019.

Berlusconi, estremamente controverso in Italia, è coinvolto in numerosi processi che hanno segnato la sua lunga carriera, tra cui quello in cui è accusato di pagare ospiti per mentire sulle sue feste famose “bunga bunga”orge organizzate quando era Primo Ministro.

Ha sofferto anche di una serie di problemi di salute, alcuni dei quali legati al suo ricovero per Covid nel 2020.

Vedi anche su The Huffpost: A Pompei, nuovi tesori scoperti dagli archeologi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.