Record di vittorie consecutive in F1 | Max Verstappen risponde al direttore della Mercedes

Record di vittorie consecutive in F1 |  Max Verstappen risponde al direttore della Mercedes

(Singapore) – Max Verstappen ha risposto giovedì al team principal della Mercedes Toto Wolff dopo aver minimizzato il suo record di vittorie consecutive in Formula 1, suggerendo allo stesso tempo che i suoi rivali sono ispirati dai suoi risultati per migliorare.


Dopo che Verstappen è diventato il primo pilota di Formula 1 a registrare 10 vittorie consecutive al Gran Premio d’Italia, Wolff ha detto che il record era “per Wikipedia” e “non significa nulla per me”.

In vista del Gran Premio di Singapore, l’olandese ha detto che i commenti di Wolff erano fatti di rabbia e delusione per gli scarsi risultati della Mercedes a Monza. George Russell è arrivato quinto, appena davanti a Lewis Hamilton, e i piloti Mercedes non sono mai riusciti a minacciare Red Bull e Ferrari per il podio.

Verstappen ha aggiunto che i suoi avversari dovrebbero trarre ispirazione dal dominio della Red Bull in questa stagione.

Fotografia di Ben Stansall, AFP

Toto Wolff, caposquadra della Mercedes

“È necessario concentrarsi solo sulla propria squadra. Questo è quello che facciamo. Questo è quello che abbiamo sempre fatto, anche quando eravamo dietro di loro (Mercedes) e loro dominavano la serie.”

“E penso che dovremmo apprezzare il fatto che una squadra sia al di sopra di tutte le altre, come hanno fatto la Mercedes in passato, perché può servire da ispirazione per gli altri come lo sono stati per noi in quel momento”, ha continuato. Doppio campione del mondo. Sapevamo che dovevamo raddoppiare i nostri sforzi per migliorare e cercare di recuperare. Ora che abbiamo raggiunto questo obiettivo, siamo ovviamente molto felici di essere in questa posizione e ci godiamo questo momento. Quindi, ad essere completamente onesto, questo è tutto ciò che posso dire su questo problema. »

READ  Thibaut Pinot: "Non sono ancora sicuro di chi sia Gero"

Verstappen non ha mai vinto a Singapore. Sta anche cercando la sua prima vittoria in carriera al Gran Premio del Qatar, così come al Gran Premio di Las Vegas, che debutterà questo autunno. Il suo compagno di squadra della Red Bull Sergio Perez ha vinto il Gran Premio di Singapore dello scorso anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *