Re Alberto II e la regina Paola al concerto di amicizia italo-belga a Liegi con la principessa Astrid

Re Alberto II e la regina Paola al concerto di amicizia italo-belga a Liegi con la principessa Astrid

Albert, ex principe di Liegi, è tornato a Liegi questo venerdì. Il Re Alberto II e la Regina Paola hanno partecipato al Concerto dell’Amicizia Belgo-Italiana organizzato dall’Ambasciata d’Italia. La loro figlia, la principessa Astrid, li ha accompagnati.

Leggi anche: La regina Paola e il re Alberto II in discreta fuga in Italia nelle terre di famiglia dei Ruffo di Calabria

Nostalgia d’Italia a Liegi

Re Alberto II, 88 anni, e la regina Paola, 84 anni, hanno partecipato al concerto di amicizia italo-belga organizzato dall’Ambasciata d’Italia, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura. Il concerto si è svolto presso l’Opera Reale di Vallonia-Liegi ed è posto sotto l’alto patrocinio del miglior ambasciatore d’Italia in Belgio, la Regina Paola. La principessa Astrid, che ha appena festeggiato il suo 60esimo compleanno, ha accompagnato i suoi genitori per onorare anche le sue origini italiane.

Re Alberto II e la regina Paola arrivano all’Opéra de Liège (Foto: Philippe BOURGUET / BePress/ABACAPRESS.COM)

Leggi anche: La regina Paola e il re Alberto II si tengono per mano durante una cerimonia con la principessa Claire presso l’aranceto del castello di Laeken

La principessa Astrid accompagna i suoi genitori al concerto dell’amicizia italo-belga

A questo concerto ha preso parte eccezionalmente il Coro dei Cacciatori Alpini Campiglione-Fenile. Re Alberto II e la regina Paola prolungano i loro ricordi d’Italia con questo evento. Pochi giorni fa gli ex sovrani erano ancora in Italia, nel Lazio, sulle terre appartenute al principe Antonello Ruffo di Calabria, fratello della regina Paola. Sempre a Roma, nel 1958, il Principe Alberto, Principe di Liegi, incontrò la Principessa Paola Ruffo di Calabria, durante una serata con l’Ambasciatore del Belgio, in occasione dell’intronizzazione del Papa. Giovanni XXIII.

READ  Gigi, il nuovo ristorante italiano chic con vista mozzafiato su Parigi
La principessa Astrid era brillante nel suo vestito con paillettes argentate (Foto: Philippe BOURGUET / BePress/ABACAPRESS.COM)

Il concerto era gratuito, su prenotazione. Il concerto si è aperto con l’interpretazione dei due inni nazionali. Spettatori e sovrani hanno poi ascoltato canzoni popolari italiane come ilAve Maria, Vai alpino, Testamento del Capitano, Mamma mia vienimi incontro… o Montagna del Piemonte.

Nicola Fontaine

Caporedattore

Nicolas Fontaine è un web editor freelance dal 2014. Dopo essere stato copywriter e autore per numerosi marchi e media belgi e francesi, si è specializzato in notizie sui diritti d’autore. Nicolas è ora caporedattore di Histoires Royales. [email protected]


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *