Questo delfino ha un pollice visibile e non è mai stato visto prima

Questo delfino ha un pollice visibile e non è mai stato visto prima

Animali – Questo piccolo delfino è fantastico. Questa creatura unica è stata osservata due volte quest’estate in Grecia, mentre saltava, giocava, nuotava e… dava il pollice in su. Sì, hai letto bene, Questo animale È l’unico esemplare mai visto con le pinne pettorali che hanno la forma di un pollice… e per una buona ragione.

quello Istituto Pelagos per la Ricerca sui Cetacei Che aveva notato a luglio durante un sopralluogo in Golfo di Corinto. Pochi mesi dopo, all’inizio di dicembre, il sito Scienza in diretta Il suo capo ha chiesto informazioni su questa scoperta senza precedenti: “ È la prima volta in 30 anni di ricerche e studi Notiamo questa forma della pinna, Lui si chiede. La cosa più sorprendente è la simmetria: delfino Non ha uno, ma due pollici identici su ciascun lato!

Le mani nascoste dei delfini

Che un delfino abbia le dita non è una novità. Questi animali sono in realtà tra Mammiferi unici Svilupparono una struttura ossea negli arti anteriori simile ai loro (molto) lontani cugini Homo sapiens. Ma a differenza di noi, hanno un tessuto spesso che ricopre le loro dita per formare una pinna.

https://www.youtube.com/watch?v=1lUhjckyOYg Foto del “pollice” scattate da Alexandros Frantzis

Questo è ciò che distingue il mammifero ritrovato dall’Istituto Pelagos dai suoi simili: mancano le dita e parte del tessuto che le ricopre. Di conseguenza, la pelle e l’osso mancanti formano una cavità tra il pollice e le dita rimanenti. Questo è il motivo di questi insoliti “pollici”, visibili nelle immagini sopra. Tuttavia, ciò non sarà dovuto a una malattia.

READ  L'attività fisica andrebbe svolta al mattino: solo così si ottengono questi effetti positivi!

Scienziati che ha incontrato Scienza in diretta Si pensi invece alla variazione genetica durante la formazione delle pinne, che avrebbe portato all’atrofia delle altre dita. Questa mutazione potrebbe derivare dall’ibridazione con altre specie di cetacei, un fenomeno abbastanza comune per le specie che hanno un numero limitato di rappresentanti, ed è il caso del “delfino pollice-pollice”.Specie di delfini Striato, che in realtà conta solo 1.300 esemplari al largo delle coste greche.

L’ipotesi crossover diventa più probabile se si tiene conto dell’ambiente in cui si sviluppa questa eccezione alla natura. Nel Golfo di Corinto, come in altre parti del mondo, i ricercatori hanno osservato diverse specie di delfini nuotare insieme in un unico banco. Chiaramente la situazione favorisce l’incrocio genetico.

Ma il nostro delfino soffre della sua privacy? Anche se il pollice è immobile e quindi non può usarlo, questo non gli crea alcun problema nel nuoto. Gli scienziati hanno anche potuto constatare che era completamente integrato nella sua società.

Leggi su HuffPost

Vedi anche su HuffPost:

Il primo alligatore di Leoste è nato in cattività in un parco naturale in Florida

A Marsiglia, un cammello in fuga dal circo Benzini si ritrova nel traffico

video – Alcuni eroici pescatori salvano un delfino intrappolato in una rete da pesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *