PS5 è silenziosa, impressioni del sistema di raffreddamento dai primi test – Multiplayer.it

PS5 sembra essere silenzioso, prime impressioni di Sistema di raffreddamento I test effettuati in anteprima da alcuni giornalisti e YouTuber in Giappone sembrano essere molto positivi in ​​tal senso.

Ovviamente si tratta di test approfonditi, siamo lontani da uno smontaggio e da un’analisi precisa sui componenti che abbiamo visto ad esempio su Xbox Series X, ma questi primi test su YouTube della console in Giappone sono stati, in effetto, il primo contatto diretto “in pubblico” per PS5.

Da Dengeki, in particolare, vengono alcuni dettagli riguardanti il ​​silenzio e il sistema di dissipazione di calore, che resta un elemento alquanto misterioso dal punto di vista tecnico: “Intendo il silenzio del Fan“scrive il giornalista giapponese”. Penso che ci siano molte persone interessate a questo aspetto e devo dire che sono molto tranquille! “

Il giornalista ha provato la console per molto tempo, anche se solo su Astro’s Playroom e Godfall, ma ancora con giochi di nuova generazione potrebbe aver messo alla prova l’effettivo sistema di raffreddamento della PS5. “Sono stato lì circa 1 ora e 45 minuti”, ha chiarito il giornalista, “Dato che eravamo in uno studio di registrazione, c’erano alcune cose in giro, c’erano luci fotografiche e Temperatura l’ambiente era piuttosto alto. Ho giocato alla sala giochi Astro e Godfall e Non ho mai notato il suono ventole di raffreddamento “.

Anche la console non era molto calda al toccare, segno che il sistema sembra funzionare bene anche in ambienti caldi: “Infine ho toccato il telaio e non ho sentito molto caldo, sembra che non ci sia paura della struttura di dissipazione del calore “.

READ  I mercati azionari dell'UE sono positivi, gli investitori si concentrano sugli stimoli per l'economia statunitense

More from Teodosio Lettiere

TOP NEWS 24 ore – Atalanta Poker in Lazio. Ecco i gironi del campionato

Le voci dei protagonisti, esclusive di mercato e tanto altro su TMW:...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *