le squadre di Italia e Francia pronte per la finale

le squadre di Italia e Francia pronte per la finale

Fuochi d’artificio di Dà Nang: le squadre di Italia e Francia pronte per la finale

Il Da Nang International Fireworks Festival (DIFF) 2023 si concluderà sabato 8 luglio. Alla finale si sfideranno squadre provenienti da Italia e Francia.

>> Esibizioni spettacolari da Francia e Canada

>> Fuochi Dà Nang: spettacoli spettacolari dall’Italia e dall’Australia

La rappresentanza della nazionale francese la sera del 10 giugno.
Foto: VNA/CVN

Il team francese si è preparato bene con molti nuovi effetti e tecniche di illuminazione accompagnati da nuove composizioni musicali per sorprendere il pubblico e impressionare i giudici, ha detto il suo capitano, Edouard Gregoire.

Da parte sua, il capitano della nazionale italiana Damiano Baraldo ha dichiarato che i membri della sua squadra hanno lavorato duramente per dare la massima prestazione in finale sullo sfondo del sistema di illuminazione classico e moderno.

Con il tema “Mondo senza distanza”, il DIFF 2023 si svolge dal 2 giugno all’8 luglio. Comprende otto squadre provenienti da Regno Unito, Italia, Polonia, Francia, Australia, Canada, Finlandia e Vietnam. Partecipano a gare pirotecniche per cinque serate su temi come Amore senza confini, Pace per l’umanità, Conquista dei sogni, Danza della natura e Mondo senza distanza.

Ogni squadra presenta una performance di 20 minuti. Le prime due squadre si sfideranno per il primo premio nella serata finale di sabato 8 luglio.

Secondo il dipartimento del turismo di Dà Nang, l’ultima serata del DIFF 2023 attirerà un gran numero di visitatori. Il numero di turisti che soggiorneranno l’ultima sera dovrebbe superare i 63.000, di cui circa 19.000 stranieri.

Le statistiche mostrano che le precedenti quattro serate del festival hanno attirato quasi 240.000 ospiti, di cui quasi 83.000 stranieri.

READ  Come registrare un marchio individuale in Italia

VNA/CVN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *