Pays de Ploërmel: Enzo, chef italiano propone cucina casalinga

Enzo, in centro, moglie e figlio si offrono di preparare a casa dei clienti i loro menù romani. (© Le Ploërmelais)

Originario di Roma in Italia, Gaudenzio detto “Enzo”, sua moglie Rita e il figlio Simone si sono stabiliti a Campeneac (Morbihan) alcuni anni fa.

Fu dalla Porte de Brocéliande che ebbero l’idea di creare il loro Cucina italiana a casa.

Broker assicurativo da quasi 30 anni, Enzo, appassionato di cucina sin dall’infanzia, ha varcato la soglia della riconversione dieci anni fa nella sua città natale: Roma.

Qualche anno fa siamo arrivati ​​in Bretagna, a Beignon, per lavorare nel ristorante di mia sorella a Beignon. Un’esperienza in più per me e mio figlio Simone, pizzaiolo diplomato

Uno chef a casa

Desideroso di intraprendere una nuova avventura, Enzo ha scelto l’attività di home chef a causa del complicato contesto economico.

L’opportunità di ricevere, a casa propria, un professionista della gastronomia romana puntando sulla qualità degli ingredienti piuttosto che sulla complessità della preparazione: «È vero che nella nostra cultura si presta meno attenzione al condimento del piatto. il visivo. Ma questo non toglie nulla al gusto, ve lo assicuro! “

Puntando sulla semplicità, con molti piatti composti da 4 a 8 ingredienti, Enzo fornisce un ponte tra Italia e Francia con i suoi prodotti secchi importati e prodotti freschi locali “e tutti biologici”.

Se non c’è cucina italiana ma decine, Enzo e la sua famiglia hanno scommesso sulla Romaine con, in menù, ad esempio, la vera carbonara composta da spaghetti, uova, guanciale di pecorino, sale e pepe nero.

Questo articolo ti è stato utile? Nota che puoi seguire Le Ploërmelais nella zona di Mon Actu. In un click, dopo la registrazione, troverai tutte le novità delle tue città e dei tuoi brand preferiti.

READ  Gastronomia italiana. I Saltimbocca alla Romana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *