Papa ad Assisi a settembre per “Francesco Economia”

Sabato 24 settembre il Papa visiterà la città dell’Umbria e i francescani, in una visita pastorale, che gli permetterà di partecipare all’evento “Francis Economy”, che riunisce giovani economisti, imprenditori e agenti del cambiamento.

Papa Francesco decollerà sabato 24 settembre alle ore 9 dall’eliporto dei Giardini Vaticani e atterrerà trenta minuti dopo nella città di San Francesco.

Al polo fieristico locale, adiacente alla Basilica di Sainte-Marie-de-Anges, sarà accolto da tre giovani rappresentanti dell’evento. Francesco Economiadel Cardinale Michael Czerny, Presidente di Decastria per il Servizio Integrato per lo Sviluppo Umano, Mons. Domenico Sorrentino, Arcivescovo di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino, e dei Francescani di Assisi, nonché autorità politiche regionali e locali.

Il Santo Padre terrà un discorso alle 10, poi leggerà e firmerà Carta di Assisiprima di rientrare in Vaticano in elicottero alle 12:15.

Migliaia di giovani hanno partecipato

L’economia di Francesco è nata dopo che papa Francesco ha inviato un invito il 1 maggio 2019 a economisti, uomini d’affari e donne d’affari di età inferiore ai 35 anni in tutto il mondo. Negli ultimi due anni, nei cinque continenti, hanno partecipato decine di migliaia di giovani provenienti da 120 paesi, per lo più da Italia, Brasile, Stati Uniti, Argentina, Spagna, Portogallo, Francia, Messico, Germania e Regno Unito. L’incontro chiede essenzialmente un’economia dal volto più umano.

Di recente Papa Francesco si è recato ad Assisi per una visita pastorale il 14 novembre 2021, prima della V Giornata Mondiale dei Poveri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.