Operazione Irene: il capitano Michael Magus assume il ruolo di comandante della marina

Venerdì 1 ottobre 2021 si è svolto presso la base navale di Taranto in Italia Consegna delle funzioni di comandante di una forza in mare (COM FHQ) per l’Operazione Irini dal contrammiraglio italiano Stefano Fromento al comandante in capo Michael Mago BN, alla presenza del vicecomandante francese delle operazioni Irene (Vice comandante dell’operazione) ammiraglio Jean-Michel Martinet.

come dice lui Dichiarazione dello Stato Maggiore della Difesa Nazionale (GEETHA) Il compito principale dell’Operazione IRINI, che coinvolge venti Paesi dell’Unione Europea, oggi lunedì 4 ottobre 2021, è attuare l’embargo sulle armi. in Libia, nel contesto di una pertinente risoluzione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.

Il Il Capitano Michael Magus BN svolgerà le funzioni di Force Commander at Sea (COM FHQ) Durante i prossimi sei mesi, A bordo del capitano della fregata Navarinon, supportato da Equipaggio operativo a bordo (FHQ), che, tra l’altro, impiega dipendenti greci.

Il Le forze armate partecipano al rispettivo processo fin dall’inizio utilizzando PV con E/P organic organico, Insieme a Sistema di allerta precoce e controllo aereo (ASEPE), E Con il personale della Marina e l’equipaggio operativo (FHQ – OHQ)Riaffermando il ruolo del nostro Paese nella stabilizzazione della regione e la sua capacità di dare un contributo concreto alle operazioni e ai compiti dell’Unione Europea.

guarda le IMMAGINI:

Irene Irene Irene

READ  La Commissione mantiene la validità della clausola di salvaguardia generale nel 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *