Lione del mese – Lione Capitale

Lione del mese – Lione Capitale

Cinque giovani ricercatori di Lione si sono distinti con le loro ricerche.

Margot Creusot (ecologia), Aurora Valeria Pignata (malattie del cervello), Manon Querat (effetti dei farmaci cancerogeni o antitumorali), Edwige Cyphers (intelligenza artificiale), Alice Prioul (malattie genetiche). Questi cinque eccezionali ricercatori di Lione e dintorni hanno ricevuto in ottobre il Premio francese per i giovani talenti per le donne e la scienza.

Attraverso questo riconoscimento, la Fondazione L’Oréal, in collaborazione con l’Accademia delle Scienze e la Commissione nazionale francese per l’UNESCO, sostiene i giovani scienziati in Francia, affinché acquisiscano le competenze e la fiducia necessarie per superare le sfide. massimale e contributo al progresso scientifico. Un grande numero: in Francia, solo il 28% degli accademici nelle scienze di base sono donne, il che ha gravi conseguenze sulla capacità nazionale di innovazione e sulla qualità del progresso scientifico.

Alice Prioul © L’Oréal Clemence Losfeld
Aurora Valeria Pignata © L’Oréal Clemence Losfeld
Edwige-Cyffer © LOREAL Clemens Losfeld
Manon Kyrat © L’Oréal Clemence Losfeld
Margaux Creusot © L’Oréal Clemence Losfeld


READ  Ecco, il test della personalità virale | Sei una persona ragionevole? Quello che vedi per primo nella foto ti insegnerà | Test virale psicologico | test visivo | Sfida virale | Messico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *