Le banche statunitensi stanno cercando di implementare sistemi di intelligenza artificiale per monitorare clienti e dipendenti

Pubblicato:

25 aprile 2021 11:33 GMT

In una pratica che quasi invade la privacy, le telecamere analizzeranno le preferenze dei clienti e monitoreranno i lavoratori.

Diverse banche statunitensi, tra cui City National Bank of Florida, JP Morgan Chase e Wells Fargo, hanno iniziato a implementare tecnologie AI nelle telecamere installate presso le loro filiali, con l’obiettivo di eseguire il riconoscimento facciale e analizzare i modelli di comportamento generali. Staff, rapporti di agenzia Reuters Citando varie fonti nel settore bancario.

Nella pratica critica della privacy, le telecamere analizzeranno le preferenze dei clienti, monitoreranno i lavoratori e rileveranno anche le persone che dormono vicino a un bancomat.

“Stiamo già beneficiando del riconoscimento facciale sui dispositivi mobili. Perché non lo usiamo nel mondo reale?”, Ha chiesto Bobby Dominguez, direttore della sicurezza informatica al City National, che inizierà i test di riconoscimento facciale all’inizio del prossimo anno. Rami.

Il programma sarà dedicato all’identificazione dei clienti presso gli sportelli automatici e dei dipendenti nelle filiali per sostituire le procedure di autenticazione meno sicure. La tecnologia può anche scoprire persone nelle liste di controllo del governo. JPMorgan, a sua volta, sta testando la tecnologia di analisi video presso alcune delle sue filiali in Ohio.

Tuttavia, il riconoscimento facciale solleva una serie di domande sulla sua efficacia e sulle libertà civili. In particolare, la corrispondenza del volto errata può portare all’arresto di persone innocenti, poiché alcuni software di riconoscimento facciale sono meno accurati per le persone di colore. Inoltre, i critici dell’iniziativa sono preoccupati per il potenziale uso sproporzionato dei sistemi per monitorare le comunità a basso reddito e non bianche.

READ  Whatsapp DP Check: Interessato a sapere chi ha visto il tuo WhatsApp DP .. ma va bene farlo .. | Trova chi ha visitato di nascosto la tua schermata WhatsApp

Dominguez sostiene che stanno iniziando a utilizzare la tecnologia “già in uso in altre parti del mondo che sta rapidamente raggiungendo la rete bancaria statunitense”. “Non comprometteremo mai la privacy dei nostri clienti”, ha affermato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *