La Sardegna affronta un’invasione di cavallette

Inserito

Francia 3
Articolo scritto da

C.Rigeade, A.Mikoczy, V.Parent – Francia 3

Televisori Francesi

In Italia, nell’isola di Sardegna, i contadini devono affrontare sciami di locuste che divorano tutti i campi sul loro cammino. Sul posto, la preoccupazione è viva.

Da millenni è una delle ferite naturali più temute. In Sardegna (Italia)le cavallette divorano campi e raccolti sul loro cammino. Gli agricoltori sopportano il peso di questi sciami il cui movimento è incontrollabile. “Nella mia terra, prima hanno attaccato le foglie di olivo. Ora stanno distruggendo il mio orto. Mi è stato detto che erano tanti ma, a quel punto, non ci ho pensato”Spiegare Peppino Utocontadino.

Le cavallette sono presenti a milioni. Nell’isola di Sardegna sono già stati distrutti 30.000 ettari di campi e ogni giorno vengono inghiottite quasi 250 tonnellate di piante. D’ora in poi, gli insetti avanzano verso i paesi al centro dell’isola. Già, colonizzano i marciapiedi diottana (Italia)un comune di 2.500 abitanti. Per evitare maggiori perdite, alcuni agricoltori raccolgono presto i loro campi. Questa proliferazione di insetti è sempre più regolare, a causa delle alte temperature e della siccità.

Sottoscrizione alla Newsletter

tutte le novità in video

Ricevi l’essenziale delle nostre notizie con la nostra newsletter

Sottoscrizione alla Newsletter

articoli sullo stesso argomento

Visto dall’Europa

Franceinfo seleziona quotidianamente i contenuti dei media audiovisivi pubblici europei, membri di Eurovision. Questi contenuti sono pubblicati in inglese o francese.

READ  fine dello stato di emergenza il 31 marzo, info e condizioni di ingresso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.