La NASA rilascia l’immagine dell’atterraggio su Marte – VG

Nuove foto: il rover della NASA è sospeso sopra la superficie di Marte pochi istanti prima del suo atterraggio giovedì. Foto: NASA / AP / NTB

La NASA ha rilasciato una sensazione venerdì: un’immagine di un robot su Marte persistente nel momento in cui è stato lanciato in superficie.

Pubblicato:

L’immagine è stata scattata con una telecamera su una piattaforma a razzo, che ha portato all’arrivo del rover sul pianeta Terra.

La navicella robotica appare sospesa in fili sopra le sabbie marziane, pochi istanti prima che le ruote vengano lanciate sulla Terra.

Giovedì c’è stata molta eccitazione associata ai rischi di ribasso, ma tutto sembra essere andato secondo i piani. Perseverance ha già raccolto una grande quantità di dati che ora vengono scaricati nel Control Center della NASA a Pasadena, in California.

Devi cercare la vita: questa immagine è stata il primo robot di Marte ad essere inviato sulla Terra dopo l’atterraggio giovedì. Foto: NASA tramite AP / NTB

Leggi anche

NASA: atterraggio riuscito su Marte, per perseverare

L’immagine dell’atterraggio è solo un assaggio, dipende Volo spaziale.

“Per la prima volta, saremo in grado di vedere un atterraggio su un altro pianeta in un video di alta qualità”, ha detto al sito web Matt Wallace, vicedirettore del progetto al Jet Propulsion Laboratory della NASA.

Le telecamere a bordo erano puntate su un paracadute che operava a velocità ipersoniche, una nel veicolo robotico sospeso al di sotto e una a bordo della stessa persistenza che catturava la vista in più direzioni.

– Pensiamo di aver ottenuto delle registrazioni fantastiche e abbiamo anche avuto dei microfoni. Dice che questo sarà davvero uno spettacolo.

READ  Continua a far bollire i subacquei scavando la massa di corallo. Underneath Sea Tarotau Park

Secondo la BBC, la NASA ha anche immagini da un satellite in orbita attorno a Marte, che mostrano il paracadute del lander.

La componente norvegese del progetto è ampia. Uno dei sette strumenti scientifici a bordo è il norvegese Georadar Rimfax. A bordo c’è anche un elicottero telecomandato gestito dal norvegese Havard Vier Grib, che lavora per la NASA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *