La Corsica ha messo in allerta domenica per “inondazioni” e “valanghe”.

La Corsica ha messo in allerta domenica per “inondazioni” e “valanghe”.

Domenica 13 marzo il servizio meteorologico francese ha messo in allerta gialla “pioggia” e “valanghe” le province della Corsica. Fai attenzione durante i tuoi viaggi.

La Corsica ha messo in allerta il giallo “Flood of Rain” domenica 13 marzo, denota Météo France.

L’allerta è stata dichiarata sin dal mattino, e proseguirà su tutta l’isola almeno fino a domani, lunedì 14 marzo. Gli accumuli previsti nelle 24 ore variano da 50 a 100 mm.

In Corsica del Sud, un fascicolo La piovosità massima prevista è di circa 40 mm nella regione di Porto-Vecchio. In Haute-Corse, deboli piogge al mattino si sono estese a Cortenais, sulla costa orientale e nel pomeriggio a Castagniccia, con un accumulo massimo di 15 mm di pioggia previsto a Cortenais.

In entrambi i reparti è stato utilizzato anche un dispositivo di veglia giallo “a valanga”.

Météo France afferma che se tali fenomeni sono comuni nella zona, a volte possono essere pericolosi e locali. Per questo chiama il servizio meteorologico Si presta cautela quando si svolgono attività sensibili ai rischi meteorologici in prossimità di coste o corsi d’acqua.

READ  Giulietta riceve la sua seconda dose di vaccino e dice: "Credo nella scienza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *