La causa dell’incendio al Top Mountain Crosspoint Museum è stata chiarita


Brand Top Mountain Crosspoint

Fare clic sull’anteprima

La causa dell’incendio al Top Mountain Crosspoint Museum è stata chiarita

Dopo un devastante incendio nel Top Mountain Crosspoint Museum La causa dell’incendio è stata ora chiarita a Hochgurgl.

Gli investigatori antincendio sono stati in grado di identificare la causa di un monitor di presentazione difettoso. È incredibile, ma il monitor nell’area delle aree espositive ha acceso il grande incendio a causa di un guasto tecnico, come annunciato mercoledì pomeriggio. È stato anche detto che non c’erano prove di incendio doloso.

I vigili del fuoco si sono comportati molto bene in queste condizioni estremamente difficili: in queste condizioni difficili sono riusciti a salvare parte dell’impianto di risalita a est e del ristorante.

Anche avvicinarsi al museo che è molto popolare a livello internazionale non è facile a causa dell’approccio molto tortuoso. Il percorso è molto frequentato dai motociclisti, ma non è l’ideale per i grandi veicoli antincendio.

Il museo era in gran parte realizzato in legno, il che rendeva ancora più difficile combattere gli incendi. Tuttavia, i servizi di emergenza sono riusciti a salvare parte del ristorante e degli impianti di risalita, come si può vedere in una foto. Sfortunatamente, il grande dramma si è svolto nella parte occidentale, c’erano più di 200 tesori. Molti classici sono caduti vittima delle fiamme, ora, ovviamente, sorge la domanda sul perché non sia stata installata una protezione antincendio superiore con questi valori. Perché l’edificio è stato ricostruito solo nel 2016. La buona notizia è che nessuno è rimasto ferito nell’incendio.

Il Top Mountain Museum è solo una rovina ad eccezione della parte orientale

Le foto sono state scattate da BST IMST e i vigili del fuoco Gurgl. Grazie mille per il supporto

READ  Concorso straordinario, oggi data di inizio ufficiale: ecco il numero di iscrizioni per regione e classe di gara [SCARICA PDF]

Un’intervista ai fratelli dopo l’incendio.

Youtube

Caricando il video, accetti la politica sulla privacy di YouTube.
Per saperne di più

Carica video

Immagini della scena dell’incendio

Il rapporto sull’incendio ha ricevuto l’attenzione internazionale dalla stampa

La notizia dell’incendio al casello Timmelsjoch di Hochgurgl ha causato ondate sulla scena. Non solo il danno economico è enorme, ma molti cuori dei fan dei classici storici sono stati emotivamente spezzati.

Rokker Company

Molti visitatori hanno trovato un legame con vari vecchi modelli realizzati con passione nel Top Mountain Crosspoint Museum sono stati esposti. In combinazione con l’ottimo ristorante, si sono verificati danni irreparabili.

Si spera che i fratelli Alban e Attila Scheiber troveranno il coraggio di ricostruire questo punto di escursione molto speciale con nuova energia.

Molte grazie a BST IMST Fire Brigade Association e il Gurgl vigili del fuoco per il materiale dell’immagine della scena del fuoco.

Testo: Harleysite

Informazioni della polizia sull’andamento dell’incendio

L’esatto andamento dell’incendio ha funzionato secondo le informazioni della polizia tirolese, gli Harleysites sono stati informati come segue:

Il 18 gennaio 2021, intorno alle 4:40, è scoppiato un incendio in un edificio a Hochgurgl. I FFW dietro l’Ötztal sono attualmente in azione per combattere l’incendio.

Il 18 gennaio 2021, poco prima delle 4:40, un dipendente ha notato un allarme acustico che ha causato molto fumo nel museo delle motociclette “Top Mountain Motorcycle Museum Crosspoint” a Obergurgl.

Ha tentato di spegnere l’incendio con un estintore, ma ha dovuto lasciare l’edificio a causa del fumo pesante e ha immediatamente effettuato una chiamata di emergenza. Quello che è arrivato sulla scena Gurgl vigili del fuoco volontari ha immediatamente avvertito i vigili del fuoco volontari di Sölden, Vent, Huben, Längenfeld e Imst per affrontare l’incendio.

Alle 6 del mattino l’intero museo era già in fiamme. Attualmente non è possibile stimare l’ammontare del danno alla proprietà. Nessuno è stato ferito fino ad oggi.

I vigili del fuoco di Gurgl, Vent, Sölden, Huben, Längenfeld, Imst, il comandante distrettuale dei vigili del fuoco e l’ispettore distrettuale dei vigili del fuoco di Imst, la Croce Rossa di Sölden, un investigatore distrettuale antincendio e la polizia di Sölden erano in servizio con un totale di circa 100 persone.

Una volta determinata la causa dell’incendio, si può presumere che sia la causa dell’incendio un guasto tecnico nell’area di un monitor di visualizzazione nell’area dell’area espositiva del museo.

Le informazioni sulla causa dell’incendio sono state ottenute dall’Harleysite Dipartimento di Polizia di Stato del Tirolo trasmesso. Grazie mólto

Galleria fotografica di Harleysite Top Mountain Crosspoint Motorradmuseum

Nuovo

HARLEY-DAVIDSON Weekender Borsa da viaggio Valigia Zaino Varie Varie Borse a tracolla

  • La collezione di valigie Onyx Premium è stata sviluppata da motociclisti per motociclisti ed è il miglior bagaglio che Harley-Davidson ha da offrire.
  • La borsa Weekender è ideale per l’utilizzo in città o per un weekend.
  • Questa borsa in stile zaino ha uno scomparto principale abbastanza grande per un paio di stivali, un cambio di vestiti, una giacca o una felpa extra o guanti extra.
  • Realizzato in poliestere balistico resistente ai raggi UV di alta qualità con 1680 denari
  • Dimensioni: 46 cm x 46 cm x 29 cm; Capacità: 29 litri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *